Utente 182XXX
Salve ho 20 anni e ho una ragazza stabile con cui ho fatto i miei primi rapporti sessuali. All'inizio della relazione con lei ero sempre impotente e non riuscivo ad avere un erezione consistente, quasi come fosse "morto". Ho fatto molta pratica ma niente. Poi a capodanno senza usare la testa e in preda al panico ho fatto uso di viagra 50mg, quella sera dopo aver bevuto e preso il viagra sono riuscito ad avere due rapporti in una notte senza alcun problema.
In seguito un'altra sera ho ripreso viagra 50mg sempre dopo aver bevuto alcool e anche quella sera sono riuscito ad avere rapporti.
Poi a distanza di un mese da queste esperienze sono andato a fare una visita da un andrologo, il quale mi ha prescritto spermiogramma, spermiocultura e analisi ormonali..e tutti e tre con valori nella norma.
Dopo delle visite ho riprovato a fare sesso con lei (sempre dopo aver bevuto senza prendere nessun tipo di farmaco) ed è andato tutto bene.

Quindi in conclusione sono sempre riuscito a fare sesso o dopo aver raggiunto un pizzico di scioltezza grazie all'alcool o dopo aver bevuto e preso Viagra 50mg (2 volte)...visite andrologiche le ho sostenute e non c'è nessun problema fisico ma la mia domanda è: perchè riesco ad avere rapporti solo dopo aver raggiunto un pizzico di disinibizione? perchè non riesco ad avere rapporti senza aver toccato neanche un po' d'alcool?

premetto, ho 20 anni e bevo poco per divertirmi il sabato con gli amici.
sono un po' preoccupato e non vivo questa situazione serenamente.
Vi ringrazio anticipatamente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr.ssa Paola Scalco
52% attività
20% attualità
20% socialità
CASTELL'ALFERO (AT)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Gentile ragazzo,
dal momento che ha già effettuato le opportune visite e non le è stato riscontrato un problema fisico, le consiglio di rivolgersi ad uno psicosessuologo per valutare la situazione anche da questo punto di vista e provare a rispondere alle sue domande relative alla necessità di assumere alcol per poter avere rapporti.
Può trovare degli psicologi formati in sessuologia che si trovano nella sua Regione sul sito della Federazione Italiana di Sessuologia Scientifica

www.fissonline.it

Saluti
[#2] dopo  
Utente 182XXX

Iscritto dal 2010
Ringrazio per la risposta. ma non trovo chiaro il perchè trovo nella disinibizione la condizione giusta per fare sesso. perchè senza neanche toccare alcool non trovo le stesse prestazioni.

[#3] dopo  
Dr.ssa Paola Scalco
52% attività
20% attualità
20% socialità
CASTELL'ALFERO (AT)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2011
Proprio da questa sua domanda può partire la richiesta di una consultazione di persona: non è pensabile riuscire a risponderle a distanza, nè sarebbe corretto farlo.
Saluti