Utente 201XXX
Salve, sono un ragazzo di 24 anni.
Nelle ultime 2 o 3 settimane ho notato, masturbandomi, che la quantità di sperma è visibilmente diminuita (direi forse del 30% circa) così come la potenza del getto... la densità del liquido invece è aumentata. Potrebbero essere sintomi di qualche problema alla prostata?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,prima di esprimere qualsiesi giudizio,sarebbe opportuno approfittare di questi dubbi per eseguire uno spermiogramma,con coltura, di controllo,assieme ad una visita andrologica.Cordialita'.
[#2] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Caro lettore,

lo sperma è prodotto dalle ghiandole del tratto genitale ( vescicole seminali, prostata, cowper) e, quindi, quantità e caratteristiche morfologiche sono variabili e dipendono da molte situazioni "normali" quali la freqiuenza, la eccitazione, la durata dello stimolo.......
Una visita andrologica ed un esame del liquido seminale sono importanti dopo i 18 anni
cari saluti
[#3] dopo  
Utente 201XXX

Iscritto dal 2011
Va bene, per sicurezza farò un controllo, vi ringrazio.