Utente 201XXX
Buongiorno io vorrei un chiarimento riguardo un ecocardiogramma fatto a mio figlio di 13 anni per un contollo .L'esito è : un lieve prolasso mitro-tricuspidale con rigurgito mitralico trascurabile e tricuspidale lieve . Alla fine del referto ci sono i valori del color-doppler dove la mia dott.essa ha evidenziato un valore :
Evel./Avel.:<1 .Io volevo sapere cosa può significare perchè la mia dott.essa mi ha liquidato dicendo che si saranno sbagliati nel scrivere perchè un ragazzo non ha questi problemi e che non c'è bisogno di fare niente senza spiegarmi bene cosa volesse dire e magari accertandosi con altri esami se è tutto apposto.Spero di essere stata abbastanza chiara ,premetto che mio figlio è alto 152 cm e pesa 62 kg quindi è un pò robusto ma è sempre stato sotto controllo per questo solo che ultimamente quando fa ginnasticata e specialmente corsa si lamenta che dopo un quarto d'ora di corsa e quindi sforzandosi molto avverte vertigini comincia ad annebbiarsi la vista ,il cuore che batte velocemente e stanchezza poi si riposa e torna normale .La ringrazio fin da ora se potrà chiarire quel dato dove la dott.essa non è stata chiara.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
in base all'esito dell'ecocardiogramma, il cuore di suo figlio può ritenersi anatomicamente integro e di conseguenza si può tranquillizzare. La sintomatologia riferita, francamente, sembra legato ad uno scarso allenamento.
Saluti