Utente 163XXX
Buongiorno a tutti.
Vorrei chiedere un consulto agli esperti e gentili medici di medicitalia.
Cercherò di schematizzare le mie domande per punti e spero di avere delle risposte da voi... nel frattempo io vi ringrazio.
1 - In passato ero un agonista e facevo sollevamento pesi. Avevo la pessima abitutide di digrignare i denti e ricordi che all'epoca (e parlo di 5 anni fa) mi rovinai un po' gli incisivi. Da allora non ho avuto più di queste cattive abitudini e i denti non sono peggiorati, tuttavia ho sempre avuto un dubbio. Entrambi gli incisivi, oltre ad essere lievemente scheggiati nell'estremita distale, alla luce del neon, presentano una venatura (leggera) che percorre tutto il dente. Ora mi chiedo, considerando che sono anni che li ho così e non ho problemi, considerando che non soffro di bruxismo e ho smesso di digrignare, gli incisivi sono destinati a spezzarsi oppure con l'attenzione resisteranno?
2 - Ci sono prodotti che potrei usare per migliorare la resistenza del dente
3 - Un anno fa montai una corona in ceramica, quando andrò a fare la pulizia dal dentista, c'è rischio si possa rovinare?
4 - Lavo di denti dopo ogni pasto, è troppo usare il dentifricio (al fluoro) dalle tre alle 4 volte al giorno, considerando anche le venature degli incisivi?
Grazie di cuore.
[#1] dopo  
Dr. Paolo Magnanelli
24% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2008
Buongiorno,
tentiamo di rispondere per punti:
1. Probabilmente le piccole lesioni che descrive a carico dei suoi denti sono poco significative considerato che non ha alcun disturbo. Una visita di controllo può comunque dirimerLe ogni dubbio.
2.Non esistono prodotti miracolosi a mio parere.
3.manovre corrette di igiene orale professionale non possono rovinare alcunchè.
4.No.E' un'ottima abitudine lavare i denti dopo ogni volta che si è mangiato.
[#2] dopo  
Utente 163XXX

Iscritto dal 2010
Grazie innanzitutto a lei per la sua chiarezza e soprattutto cordialità.
Il dubbio sull'uso eccessivo del dentifricio mi è sorto sentendo dire che sarebbe più opportuno non usarlo sempre, procedendo alla pulizia solo con il semplice spazzolino.
Quindi è un'indicazione errata questa che ho sentito? Il dentifricio può usarsi sempre oppure magari è meglio usarlo al mattino e alla sera, mentre nel dopo pranzo limitarsi all'uso del solo spazzolino e acqua?
Grazie e chiedo perdono per il fastidio.
[#3] dopo  
Dr. Luciano Cosma
32% attività
0% attualità
12% socialità
AVETRANA (TA)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
gentile utente, le hanno consigliato di non usare il denifricio perchè contiene degli abrasivi che aiutano a pulire i denti (anche se ciò è opinabile).
Le lesioni potrebbero dipendere da reflusso gastroesofageo.