Utente 201XXX
Gentili dottore, vorrei chiedere un consulto in merito ad un episodio strano che mi e accaduto domenica sera, e non solo.Sono andata a cena fuori, e ho mangiato pietanze a base di pesce e crostacei, insomma cose che spesso mangio. A tavola dopo un'oretta ho iniziato ad evvertire una strana sensazione allo stomaco, che e passata da sola, e poi dopo poco tempo ho iniziato a sentirmi male, ho avvertito nause forte ma non avevo lo stimolo di vomitare, un senso di stanchezza e giramento di testa, questa cosa allo stomaco, e senso di soffocamento alla gola, quando il tutto e passato, circa 10 minuti ho iniziato a sentire freddo, e dopo mi sentivo ancora il cibo che faceva acidità. Questa cosa, già e successo diverse volte, ma no forte come quest'ultima volta, mi capita dopo pranzo di sentirmi stanchissima, poi passa, e la sera ho difficoltà a digerire,ma no sempre. Raccontai il primo episodio al mio medico che mi consigliò di fare una gastroscopia, e un'eco addome, nella gastroscopia c'era solo un po di gastrite, e nell'eco era tutto apposto, e gli esami del sangue sono ok, potrebbe essere intolleranza alimentare verso qualche ingrediente? Anche perchè ho sempre mangiato tutto senza problemi, in attesa di una risposta, ringrazio anticipatamente.

Saluti

[#1] dopo  
172248

Cancellato nel 2011
Gent.ma Utente,

In effetti suona compatibile con un'intolleranza alimentare. I tests per le intolleranze alimentari, seppure molto diffusi, sono in realtà molto poco attendibili. A questo punto chiederei consiglio al Suo medico curante. Forse varrebbe, comunque, la pena di tentare quei tests, i crostacei sono una "brutta bestia" perché possono scatenare reazioni anche pericolose.

Auguri
[#2] dopo  
201228

dal 2011
Ho capito.. Allora n parlerò prima con il mio medico, per vedere se ne vle la pena oppure no fare questi tests, grazie dottore per la sua risposta.

Saluti.