Utente 167XXX
Buongiorno,
vorrei chiedervi da cosa potrebbe dipendere un improvviso dolore alla schiena da metà schiena in sù, in tutta la fascia orizzontale. Mi è venuto mentre lavoravo in ufficio togliendomi quasi il fiato, l'ho sentito ripercuotersi all'interno fin sul davanti. Niente a che fare con un normale mal di schiena che conosco perfettamente. E' durato prima un paio di minuti, poi è tornato più volte a intermittenza per pochi secondi. E' il caso di rivolgersi a un Pronto soccorso? Per favore sono molto spaventata.
grazie mille per la risposta
cordialmente.


[#1] dopo  
172248

Cancellato nel 2011
Gent.ma Utente,

Temo che senza un esame diretto e senza poter fare certe manovre direttamente sul Paziente, non sia possibile FornirLe un'opinione attendibile.
[#2] dopo  
Utente 167XXX

Iscritto dal 2010
La ringrazio, ma avevo già contattato il mio medico, il quale mi ha detto di prendere un Aulin.
Seppur l'Aulin ha attenuato il dolore sul momento, non mi ha certo spiegato la causa del dolore, per questo vorrei fare un approfondimento e vi chiederei che tipo di visita/esame sarebbe opportuno, in molti consulti con sintomatologie simili alla mia ho visto che viene consigliata la radiografia al torace.
grazie
cordiali saluti
[#3] dopo  
172248

Cancellato nel 2011
Gent.ma Utente,

Non mi sono spiegato: senza una visita non è mia abitudine prescrivere nessun accertamento (né consigliarli a distanza) in casi del genere (cioè con sintomi come i Suoi, piuttosto vaghi e in una regione dove ci possono essere decine di problemi diversi) perché quello che si sente "sotto le mani" cambia completamente gli orientamenti diagnostici e modifica la scelta e le priorità degli eventuali accertamenti da richiedere.

Forse non tutti i Medici si comportano così ma credo che sia la cosa giusta da fare.

Auguri :)