Utente 188XXX
Salve, tra Maggio e Giugno subirò l'intervento di Bentall, per sostituzione valvola aortica bicuspide con stenosi lieve ed insuff. severa ed ectasia della radice aortica (telediastole 43,5cm).
Eco: Severa dilatazione ed Ipertrofia eccentrica del Vs, lieve riduzione della contrattilità globale del Vs, normale funzione sistolica, severo aumento pressione riempimento vs. Pessima finesta acustica. lieve insufficienza mitralica.
FE > 50%
Vorrei avere informazioni sulla riduzione delle dilatazioni vs, ed sui cambiamenti nella vita quotidiana ?
grazie
ANDREA

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Iaci
32% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
E' sicuro che il valore 43,5 mm si riferisce alle dimensioni della radice aortica?

Da quanto scrive sembrerebbe trattarsi del diametro telediastolico del ventricolo sinistro, compatibile con le dimensioni di un cuore dilatato a causa dell'insufficienza valvolare aortica.

Immagino che l'indicazione ad intervento di Bentall sia stata comunque data in modo corretto dal collega che la sta seguendo dopo la visione di immagini ecocardiografiche o TAC.

L'ecocardiogramma transesofageo che mi pare di aver capito non ha mai eseguito, potrebbe inoltre fornire ulteriori informazioni riguardanti il planning chirurgico.

La riduzione delle dimensioni del ventricolo sinistro dopo sostituzione valvolare aortica è certa al 100 %, potrà tornare ad una vita normalissima, assumendo giornalmente la dose di anticoagulante.

Perda più peso possibile prima dell'intervento, rende tutto più semplice.

In bocca al lupo
GI
[#2] dopo  


dal 2011
Gent. Dott. Iaci,
la ringrazio per la sua risposta il diametro della radice è riportato 43,5 ed essendo la valvola bicupisde il cardiochirurgo ha preferito abbinare subito la sostituzione della valvola e radice, per evitare di mettersi mano dopo.
Per quanto riguarda il ventricolo non sottomano il foglio, ma mi pare di ricordare che era superiore ai 450 di volume diastolico ed il dtd superiore ai 9cm
L' eco transesofageo lo deve eseguire durante il pre ricovere insieme alla coronografia.
[#3] dopo  
Dr. Giuseppe Iaci
32% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2010
Mi sembra che il cardiochirurgo al quale si e' affidato stia seguendo per lei un iter corretto e condivisibile considerando la sua eta' , l' aorta bicuspide e le dimensioni del ventricolo sinistro rapportate alle comunque non eccessive misure della radice.
In bocca al lupo
GI