Utente 481XXX
Salve,
avrei bisogno di un consulto riguardo alla circoncisione.
Sono già stato sottoposto ad un intervento di frenuloplastica che ha risolto il problema del frenulo corto lasciandone molti altri in sospeso che sembrano poter essere risolti (o comunque limitati parzialmente) tramite circoncisione:
-Prepuzio sovrabbondante
-Incurvamento del pene in erezione (verso sinistra)
-Ristrettezza prepuzio (difficolt a scoprire il glande in erezione)

Inoltre dovrebbe migliorare la pulizia e l'igiene (con conseguente minor esposizione a malattie).
L'unico contro che mi sembra di aver individuato è una leggera desensibilizzazione per la perdita di tessuti erogeni che nel mio caso potrebbe risultare un pro potendo portare alla riduzione del problema dell'eiaculazione precoce.

Tuttavia prima di sottopormi all'intervento volevo avere un parere generale (è scontato che comunque parlerò direttamente col mio urologo) e un consiglio su quale è il metodo più indicato (serrata, non serrata...)

Ringrazio in anticipo per la disponibilità e Porgo cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,la eventuale circoncisione non modificherebbe la deviazione del Suo pene.Per il resto si faccia consigliare dal chirurgo che,credo,confermera le Sue considerazioni in merito.Cordiali saluti
[#2] dopo  
Dr. Daniele Masala
28% attività
4% attualità
12% socialità
POZZUOLI (NA)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Concordo pienamente col dott Izzo nel dirle che l'intervento di circoncisione correggerebbe solo il problema della fimosi (se presente), non ci sarebbero risultati invece sull'incurvamento.
Le modalità e la tecnica chirurgica da utilizzare per la circoncisione viene presa in considerazione dal chirurgo operatore.
Cordiali saluti,
dott Daniele Masala.