Utente 164XXX
Salve,sono una ragazza di 29 anni.
Ho sempre sofferto di extrasistolie ma erano rari,ma da circa un anno che ho queste extrasistolie molto frequenti, circa 20 al giorno.
In passato avevo fatto un ecg con esito negativo, ed il cardiologo mi disse che se avessi avuto ancora questi disturbi avrei dovuto fare un holter cardiaco cosa che ho fatto.
Il referto dell' holter e' il seguente:
RITMO SINUSALE A FREQUENZA CARDIACA MEDIA DIURNA DI 86 BPM E NOTTURNA DI 61 BPM, INTERROTTO DA FASI DI ARITMIA SINUSALE RESPIRATORIA.
RARI BATTITI ECTOPICI SOPRAVENTRICOLARI, TALORA A CADENZA TRIGEMINA.
RARI BATTITI ECTOPICI VENTRCOLARI MONOMORFI.
ALTERAZIONI DEL TRATTO ST-T.
Posso stare tranquilla??? perche' a volte anche quando faccio una corsa il cuore sembra impazzire per i ripetuti battiti in piu'.
Certa di un vostra risposta porgo distinti saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Cara ragazza,
il numero di extrasistoli riscontrate all'esame Holter è talmente basso, da poter esser considerato, almeno in ambito medico, del tutto normale.
Stai pure tranquilla, saluti
[#2] dopo  
Utente 164XXX

Iscritto dal 2010
grazie,e'stato molto gentile.
L'ultima domanda, "alterazioni del tratto st-t?" e' una cosa normale?