Utente 201XXX
Salve
richiedo un consulto per mio suocero.
eta' 70 anni - due settimane fa ha avuto un infarto ed e' stato sottoposto subito ad un intervento x mettere 3 bypass.
intervento riuscito ma tre gg dopo e' stato colpito da ischemia e nn muove piu' parte sinistra del corpo.
dopo altri 10gg versamento nei polmoni.
tutto cio' e' normale???ora e' in una clinica riabilitativa a firenze ma x noi nn e' ben seguito e vorremmo qualche consiglio.
grazie mille

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Iaci
32% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Complicanze come quelle che descrive, possono purtroppo accadere dopo un intervento cardiochirurgico.

L'emisindrome sinistra rende effettivamente il decorso
postoperatorio veramente complesso.

L'importante in questa fase è che segua una corretta riabilitazione neurologica per recuperare quanto più possibile dopo l'ictus.

In bocca al lupo
GI