Utente 201XXX
Egregi Dottori,

Il problema che voglio esporre non è mio ma del mio fidanzato. Lui ha 39 anni, 175 cm, 64 kg.

A distanza di 6 mesi da un intervento di ernia inguinale destra, ha iniziato ad avere un fastidiosissimo dolore (tipo puntura) quando il pene entra in erezione ma soprattutto quando eiacula. Il chirurgo ha detto che secondo lui si tratta di una semplice infiammazione del canale, però lui ha notato che tale dolore si manifesta in maniera acuta in fase di eiaculazione ma anche soltanto al "crescere" del sesso, ha una sensazione come di un qualcosa che, per l'appunto, sembra "tiri" dall'interno. Successivamente ha anche fatto delle visite dall'urologo e dall'andrologo ma tutto risulta normale.

Consultando un'altro chirurgo, siamo arrivati ad un secondo intervento, svolto nel novembre del 2010. Hanno trovato un imbrogliamento del canale seminale e mettendolo a posto il problema sembrava risolto. Invece le fitte continuavano a farsi sentire, meno potenti però. Consigliato da un fisioterapista, ha iniziato una cura con la Tecar Terapia, che poteva aiutare nel caso ci fossero state delle aderenze. Il giorno dopo, il dolore era tornato forte come prima! Ha provato anche a fare 3 infiltrazioni, esito negativo. E' arrivato a dover fare il terzo intervento ed è stata tolta la rete usata nel primo. Avrebbero voluto portare il canale seminale nella posizione fisiologica ma, siccome la zona era sensibile, non sono riusciti a farlo. Si è cercato quindi di lasciare più largo lo spazio dove esso passa. Anche dopo questo intervento continua a provare quel dolore.. Non sappiamo più a chi rivolgerci e non ci vengono date tante altre soluzioni!

Chiedo a lei se gentilmente può dirci quale altro problema potrebbe esserci e se ci può dare delle dritte su come fare a risolverlo!

Grazie!
Cordiali saluti!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Cara Utente,dopo 3 interventi chirurgici che hanno permesso di visionare in diretta lo stato delle cose,come pensa che noi si possa dare un giudizio decisivo da questa postazione telematica?A naso,non vedrei un collegamento causa/effetto tra la sintomatologia riferita e l'intervento di ernia inguinale iniziale.Cordialita'.
[#2] dopo  
Utente 201XXX

Iscritto dal 2011
Però tutto è partito da quel intervento, prima non ha mai avuto alcun problema.

Graazie comunque della sua risposta!