Utente 197XXX
Gentile Dottore,
da qualche anno mi capita, ogni tanto, di avvertire un dolore fortissimo ad una vena nella zona tra il collo e la clavicola destra. Si presenta sempre allo stesso modo: fulmineo, intenso, quasi paralizzante per pochissimi secondi. Lo descriverei come uno "schiocco", e nell'istante in cui si presenta mi balena l'idea di un qualcosa che "scoppia", ma subito dopo anche palpandomi non sento nessun tipo di dolore.
Mi capita in momenti e situazioni diverse: mentre parlo, mentre sbadiglio, o anche semplicemente ruotando la testa.
In tutto questo tempo non ho mai richiesto un consulto perchè si trattava di un fenomeno raro, ma ultimamente capita molto spesso.
Vorrei aggiungere che faccio regolare attività fisica, ma sono anche fumatore abituale.
Nell'attesa di un cosulto de visu col mio medico, le sarei grato se potesse darmi un parere.
La ringrazio cordialmente.
[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

Sinceramente un sintomo di questo tipo non sembrerebbe attribuibile ad una affezione di tipo vascolare.
Ritengo più probabile una origine ortopedica del fenomeno.