Utente 263XXX
gentile dottore le scrivo per avere un quadro piu' chiaro della mio disturbo che mi tormenta da piu di un anno. ho girovagato da un medico all'altro .dal dentista al neuropsichiatra per risolvere questo disturbo strano della lingua che pizzica continuamente e involotariamente i denti ingeriori: l'unica strada che sto intraprendendo e' quella psichiatrica con farmaci in quanto il medico sostiene si tratti di una nevrosi dovuta allo stress accumulato negli anni .francamete dopo tre emsi di cura non ho nessun miglioramento .Ricontattato lo psichiatra mi propone di fare trainig autogeno.L'istruttore della palestra ha messo in luce che puo' trattarsi di irrigidimento mascellare ovviamente di natura nervosa . non so piu a chi rivolgermi affiche questo disturbo scompaia -grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Enzo Di Iorio
48% attività
20% attualità
20% socialità
FRANCAVILLA AL MARE (CH)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2010
Gentile utente come potremmo con un consulto su internet fare diagnosi dalle poche righe di un suo racconto se diversi medici l'han visitata senza arrivare ad una soluzione.Le dico che è possibile che stress e tensioni emotive si manifestino con tic e irrigidimenti muscolari, il non giungere ad una soluzione del problema alimenta poi le ansie in un circolo che si auto-sostiene. Non mi sembra sbagliato il tentativo propostole del training autogeno. Di certo almeno male non le farà.
Buona fortuna e cordiali saluti