Utente 186XXX
buongiorno dottori,maschio 17enne ipocondriaco.
Io ho il setto nasale deviato da 2 anni,e da circa un anno ,avendo sempre il naso chiuso,faccio uso giornaliero di ACTIFED DECONGESTIONANTE SPRAY NASO.
Feci le prove allergiche 2 anni fa e risultai positivo ad un fiore di cui non ricordo il nome.
Mentre per tutto l'inverno e l autunno uno spruzo alla mattina di actifed mi liberava il naso per tutto il giorno ,dal inizio della primavera devo spruzzarlo ogni 2 ore perchè mi si chiude molto piu rapidamente!(credo per colpa del fiore primaverile di cui sono allergico)
Da una settimana durante il giorno mi sento il corpo e la testa caldi,piu del solito e da ieri la mia temperatura è di 36.8 gradi centigradi,assocciata a un infinita di starnuti e un poco di debolezza(non debolezza da febbre per capirci)
potrebbe esere una reazione allergica? è da 2 giorni che la mia temperatura è sui 36,8 gradi.
O potrebbe essere qualcosa di grave?
premetto che solo ieri ho avuto degli esiti a degli esami che mi hanno tenuto in forte ansia e stress per circa 15 gg

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Antonio Corica
40% attività
8% attualità
12% socialità
MESSINA (ME)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
Faccia nuovamente le prove allergiche e saprà a cosa è sensibile.
Come terapia usi un cortisonico nasale e un antistaminico e vedrà che i sintomi si attenueranno.

Se risulta allergico è utile fare il vaccino, l'unico presidio che blocca all'origine la malattia.