Utente 201XXX
Buongiorno,
volevo un parere sui risultati ottenuti da alcune analisi fatte dal mio compagno.
Riporto i dati

Esame Ultrasonografico scrotale:
studio morfologico della borsa scrotale senza elementi di significatività clinica;
Didimi ed epididimi regolari per morfologia;
segni di modesta falda da idrocele in entrambi gli emiscroto con netta prevalenza a sinistra;
presenza di segni di varicoceledi I-II grado a sinistra.

Spermiogramma:
volume 4,1
ph 8,5
azospermia
cellule rotonde 1.400.000
leucociti 200.000
zone di agglutinazione assenti
presenza di rare emazie

Esami sangue
testosterone 4,52 ng/ml

Le domande sono
possono varicoceli di I-II grado causare azospermia?
se ci fosse una azospermia ostruttiva se ne sarebbero già accorti con l'ecocolordoppler?
dal quadro fornito possiamo sperare nella presenza di spermatozoi da prelevare per una futura inseminazione? o non esistono motivi di supporre che si tratti di una azospermia ostruttiva e che si tratti quindi di una azospermia genetica? (deve ancora far vedere il risultato all'andrologo che lo ha in cura)

Spero di essere stata abbastanza completa nelle informazioni.
Vi ringraziamo molto per l'attenzione dedicataci.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Cara Utente,le informazioni che ci trasmette sono insufficienti per dare un giudizio diagnostico corretto.Qual'e' l'opinione dell'andrologo?Cordialita'.