Utente 174XXX
Salve,sono una ragazza di 24 anni,soffro di attacchi di panico da 10 anni,da 6 anni ho extrasistole e da quasi 7 anni prendo zolfot 50mg.Al bisogno prendo 10 gocce di alprazolam.Da un pò di tempo mi sento spesso stanca ed ho spesso vertigini.Da 3 giorni invece ho forte oppressione al petto specialmente quando cammino per strada e contemporaneamente mi fanno male le braccia.Premetto che soffro di cervicobrachialgia lato sx diagnosticata 6 mesi fa',colite spastica,digestione lenta,rinite allergica.Sono preoccupata perché questa mattina avevo molte vertigini,ho misurato la pressione a casa ed era 96-82,di solito è sui 120-80.Così sono andata al ps,appena arrivata era 110-60,dopo un'ora era 120-75,questa sera l'ho riprovata ed era 123-85.Al ps mi hanno fatto elettrocardiogramma,e visita,il dottore dice che non è nulla e può essere ansia,e di fare le analisi per la tiroide.In effetti sarebbe il caso dato che da parte di mia mamma hanno tutti delle disfunzioni.Spesso ho tachicardia,per esempio oggi tutto il giorno il cuore mi batteva forte,sui 100 battiti.Vorrei sapere a cosa potrebbe essere dovuto questo sbalzo di pressione?Premetto che non dormo molto avendo un bimbo di 7 mesi,più o meno 6-7 ore a notte.A volte ho anche delle piccole fitte che durano pochi secondi e sembrano punture d'aghi proprio sopra il seno sinistro.Ho dolori al braccio sinistro e allo sterno,può essere dovuto alla cervicale?E poi quando mi alzo da una sedia o divano mi viene una forte oppressione alla testa,e alla schiena quasi da farmi mancare il respiro.Potrebbe essere il nervo vago??Le vertigini anche sono dovute alla cervicale o a qualcos'altro?Mi sento ondeggiare spesso come se fossi in barca.Quando dormo e sono nel letto sto bene,è solo che spesso mi sveglio nel cuore della notte con palpitazioni e fatica per addormentarmi di nuovo.Premetto anche che ho l'ovaio policistico da quando ho partorito e mi viene il ciclo un mese sì e uno no,potrebbero essere gli ormoni sballati a darmi questi sintomi?Poco tempo fa ho provato colesterolo tot 160,glicemia 91.5 mesi fa ho eseguito tutti gli esami cardiologici ed erano ok.Spesso ho anche respiro corto anche a riposo.Sto impazzendo non so più a cosa pensare.Spero riusciate a darmi una risposta a tutto questo.Grazie in anticipo cordiali saluti
[#1] dopo  
Prof. Mauro Granata
28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Concordo con l'indicazione che ha ricevuto in Pronto Soccorso di valutare la funzionalità tiroidea. Per il resto penso sia indicata una valutazione da parte del suo medico di famiglia coadiuvato da uno psichiatra per la corretta valutazione dei suoi disturbi e il contenimento della sua ansia. Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 174XXX

Iscritto dal 2010
dottore la ringrazio molto per la sua gentile risposta.Vorrei sapere un'altra cosa.Dato che dopo la gravidanza mi è venuto l'ovaio policistico ed ho il ciclo un mese sì e un mese no,e all'età di 14 anni sono stata operata per cisti ovarica ed ho sempre avuto problemi di ormoni,può lo squilibrio ormonale provocare questi sintomi?
[#3] dopo  
Prof. Mauro Granata
28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Può certamente concorrere nella genesi dei suoi disturbi. Cordialmente.
[#4] dopo  
Utente 174XXX

Iscritto dal 2010
Salve dottore.Ho eseguito gli esami della tiroide ma sono a posto.L'unico valore basso è il ferro a causa delle mestruazioni abbondanti che ho.Il valore è 46 ed il minimo è 50.Però vorrei sapere perché ultimamente ho spesso vertigini,oppressioni al petto con un pò di dolore al braccio sinistro.Potrebbe essere ansia?Premetto che a volte dimentico di prendere lo zoloft.Ho anche sempre avuto problemi di digestione lenta,potrebbe essere ernia iatale per caso?Ho anche rinite allergica e prendo l'antistaminico aerius che mi fa poco effetto.Potrebbe essere una leggera asma?L'ho già avuta da piccola.Poi ho notato che da un pò di tempo ho le vene molto visibili sulle mani e sui polsi,e a volte quelle del polso sinistro si gonfiano poi si sgonfiano.Potrebbe essere tendinite dato che di notte si addormentano entrambe le mani?l'ho avuta anche in gravidanza.Spesso ho anche dolori sopra il seno sinistro ed al seno stesso.Ho paura che sia il cuore,oppure è il ferro basso che mi dà questi sintomi?Dovrei prendere degli integratori?