Utente 201XXX
Buongiorno. Sono un ragazzo di 20 anni ed ho paura di aver fecondato la mia ragazza.
Ieri avevo la febbre a 38, l'avrò avuta per un paio di ore, poi ho preso una tachipirina e appena è scesa ho avuto un rapporto completo protetto con preservativo con la mia ragazza, dopo di che ho sfilato il preservativo toccandolo con un fazzoletto, ho pulito il pene sempre con un fazzoletto. sono quasi sicuro di non aver toccato il mio pene direttamente con le dita, ma non posso escluderlo nella maniera più assoluta. Dopo circa 20 min, purtroppo, ho masturbato la mia ragazza, toccandola nella zona del clitoride, senza penetrarla con le dita (non mi ero lavato le mani). Non ho pensato al pericolo di portare a contatto dei suoi genitali degli spermatozoi, come mi sono reso conto della situazione (dopo circa 10 min che la toccavo) le ho praticato del sesso orale, cercando di "spazzare via" eventuali spermatozoi. Ora sono molto preoccupato, perchè sono sicuro di non aver sporcato le mani di sperma macroscopicamente, ma non posso escludere di averle contaminate con delle tracce. Un po' mi rasserena il fatto di non averla penetrata con le dita, e di questo sono assolutamente sicuro, di aver atteso circa 20 min prima di toccarla (è un tempo sufficiente a far morire eventuali spermatozoi, in tracce, sulle mani?) poi le ho praticato del sesso orale, spero che possa contribuire a ridurre il rischio, in più avevo avuto la febbre, e spero che possa aver ridotto la motilità degli spermatozoi. Quello che mi preoccupa è che so che la mia ragazza è nel periodo fertile. Sono stato incosciente, perchè al momento non sono pronto per affrontare una gravidanza.
Spero possiate rispondemi, intanto vi ringrazio

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,bando alle fantasie!Se non ha penetrato la ragazzza,e' impossibile che la stesa possa rimanere incinta.Cordialita'.
[#2] dopo  
Utente 201XXX

Iscritto dal 2011
Gentile dottore, la ringrazio molto della sua veloce e precisa risposta. Ero preoccupato perchè ho letto su internet, ed anche su questo sito, risposte di suoi colleghi che affermavano che, benchè estremamente improbabile, non è impossibile una fecondazione da deposizione di sperma su genitali esterni, quindi senza penetrazione. La ringrazio ancora della sua attenzione e gentilezza, e le auguro buon lavoro