Utente 132XXX
Salve gentilissimi dottori vi scrivo in merito ad un dubbio che ho,e' possibile una correlazione fra emorroidi ed una difficoltà a raggiungere e/o mantenere un erezione?Vi chiedo questo perche soffrendo di emorroidi anche se senza perdite di sangue,avevo il timore che potessero intaccare la mia funzionalità erettile avendo letto un articolo pubblicato sul sito dove riportava grosso modo che le vene emorroidali e quelle responsabili dell erezione del pene sono collegate.Vorrei che mi toglieste questo dubbio per evitare magari che io mi preoccupi troppo.In attesa di una vostra risposta vi porgo i miei piu sentiti saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
non esiste tale correlazione.
[#2] dopo  
Utente 132XXX

Iscritto dal 2009
Grazie dottore per la sua tempestiva risposta,quindi può essere psicologico il fatto che mi capita molte volte quando sento un bruciore dovuto alle emorroidi di sentire il pene come "sgonfio" nel senso che non risco ad avere un erezione soddisfacente ma non mi capita sempre solo durante questo fastidio,invece dottore una balanopostite puo dare problemi erettili?.Saluti
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Questa è altra cosa. Il defict erettivo può avere altre cause das quelle psicogene, cui emorroidi non c' entrano, ancghe se alla sua età il problema più frequente è ansioso. senta collega dal vivo