Utente 482XXX
Salve a tutti.
Sono un ragazzo di 29 anni. Espongo il mio problema. Ho sempre avuto, fin da piccolo, una pelle grassa e ricca di impurità, ma mai problemi rilevanti. A 19 anni mi è comparsa sul cuoio capelluto della forfora grassa che ho trattato, senza dargli troppa importanza, con dei comuni shampoo da supermercato senza però ottenere grossi risultati. Dopo qualche anno ho notato, nel centro del petto, una macchia rossa, ma anche in questo caso non gli ho dato troppa importanza. Circa 7 anni fa ho avuto nel viso le prime manifestazioni di quella che poi mi è stata diagnosticata come dermatite seborroica da parte del dermatologo, dermatite che col passare del tempo si è estesa sulla zona T del viso, nel collo vicino alle orecchie e nel petto. Il problema è che oltre alla DS ho iniziato a soffrire anche di pelle secca su tutto il corpo e di una voglia impellente di urinare (ogni 2 ore circa).
Recentemente ho effettuato 2 volte le analisi del sangue e urina dalle quali sono emersi dei valori fuori norma, ossia ematocrito elevato (48) e livello elevato di globuli rossi / emoglobina, nonchè una
carenza di vitamina b12. Tutti gli altri valori sono normali, compresi quelli relativi all'urina.
Aggiungo inoltre che non bevo alcolici, nè fumo e conduco una vita abbastanza sedentaria (sono uno studente) .
In attesa di effettuare nuove analisi, vorrei sentire il Vostro parere, in particolare su una possibile correlazione tra i vari problemi che ho esposto.
Grazie.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2005
genitle utente,

le problematiche sierologiche, prescindendo l'avitaminosi del tipo B12 (magari utile l'implementazione) non sono correlate alla patologia di base.

utile la determinazione demratologica con lo specialista.

cari saluti
Dott. Luigi LAINO,
Ricercatore Dermatologo, ROMA