Utente 202XXX
Salve dottore,
ho 21 anni e 6 anni fa ho eseguiti cicli di chemioterapia e trapianto autologo di cellule staminali. Lo scorso 5 aprile ho eseguito uno spermiogramma e volevo sapere cosa ne pensa dei risultati:
ASTINENZA: 4
ASPETTO: TRASPARENTE
FLUIDIFICAZIONE: COMPLETA
VISCOSITà: RIDOTTA
PH: 8
VOLUME: 1,5 ml
SPERMATOZOI/ml: 2.400.000
MOBILITà GRADO: 0 74- 1 6-2 14 - 3 6 %
VITALITà: 18%
FORME ANOMALE: TIPO PREVALENTE:
TESTA 34% 19
COLLO 14% 9 (?)
CODA 10% 9 (?)
TOTALE 58%

FORME IMMATURE: 10% 1,7?

NOTE: ASPETTO POLVERULENTO. RARI LEUCOCITI PER CAMPO/400 X

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Enrico Conti
44% attività
0% attualità
16% socialità
ALBA (CN)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2011
Caro utente, alcuni dati non sono molto chiari (vitalità) ma sicuramente vi è una oligospermia verosimilmente secondaria alla CHT. Esegua anche il dosaggio del FSH ematico che permette di capire se c'è un margine di miglioramento della spermatogenesi mediante terapia e si affidi ad un andrologo di fiducia. Cordiali saluti e incoraggiamenti.
[#2] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

oltre alle corrette osservazioni ricevute dal collega Conti che mi ha preceduto, noi non sappiamo per quale motivo ha dovuto fare una chemioterapia e che tipo di chemioterapie ha fatto comunque, se desidera avere altre notizie su tali complesse problematiche oncologiche, le consiglio di consultare, se non ancora fatto, anche l’articolo pubblicato sul tema neoplasia testicolare e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/minforma/urologia/336-tumore-testicolo-preservare-fertilita.html

Un cordiale saluto.

[#3] dopo  
Utente 202XXX

Iscritto dal 2011
grazie per le vostre tempestive risposte.
Oggi sono stato in visita da un andrologo che mi ha prospettato la possibilità di congelare il seme gia dopo il prossimo spermiogramma ad ottobre (dopo il caldo), perchè ha detto che in questi casi si tende ad un peggioramento nel tempo...
Cosa ne pensate??
Grazie
[#4] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Segua le indicazioni ricevute!
[#5] dopo  
Dr. Enrico Conti
44% attività
0% attualità
16% socialità
ALBA (CN)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2011
... e l'FSH? Cordiali saluti
[#6] dopo  
Utente 202XXX

Iscritto dal 2011
in cosa consiste questo FSH ematico?? grazie per le vostre tempestive risposte..
[#7] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

è l'ormone prodotto da una ghiandola che si chiama ipofisi e che controlla il funzionamento dell'epitelio seminale a livello testicolare.

E' uno dei dati clinici più importanti per capire la causa del suo problema.

Un cordiale saluto.



[#8] dopo  
Utente 202XXX

Iscritto dal 2011
Grazie mille..vedrò di fare l'esame al piu presto..
Ma è vero che nel mio caso si tende ad un peggioramento? su intenet leggo il contrario...
[#9] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Quale peggioramento?
[#10] dopo  
Dr. Enrico Conti
44% attività
0% attualità
16% socialità
ALBA (CN)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2011
Caro ragazzo, dalla Sua ultima richiesta (peggioramento) su cui ha già chiesto lumi il dottor Beretta, viene da chiedersi ancora una volta qual'é stata la malattia per cui Lei ha effettuato il trattamento CHT + trapianto 6 anni fà. Sembrerebbe un problema ematologico, pertanto ipotizzare che la malattia da cui è guarito o le conseguenze delle cure possano peggiorare la Sua fertilità in futuro è sbagliato. Ancora cordiali saluti.
[#11] dopo  
Utente 202XXX

Iscritto dal 2011
Esatto...ero convinto di aver gia scritto il mio problena. Ho avuto una leucemia mieloide acuta da cui sono guarito.
Grazie e auguri per una serena pasqua
[#12] dopo  
Dr. Enrico Conti
44% attività
0% attualità
16% socialità
ALBA (CN)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2011
OK, allora non vi è un danno testicolare da malattia a parte quello determinato dalla CHT ai suoi tempi. Aspettiamo l'FSH per avere un'idea della situazione (danno residuo vigente o meno). Ancora buone cose.
[#13] dopo  
Utente 202XXX

Iscritto dal 2011
Salve a tutti..ho eseguito l' FSH e il risultato è :

S-Follitropina (FSH) = 12,51

Vi ringrazio anticipatamente..
[#14] dopo  
Dr. Enrico Conti
44% attività
0% attualità
16% socialità
ALBA (CN)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2011
L'FSH sembra un pò elevato... Quali sono i valori normali riportati dal Suo lab?
[#15] dopo  
Utente 202XXX

Iscritto dal 2011
1,40 - 18,10
[#16] dopo  
Dr. Enrico Conti
44% attività
0% attualità
16% socialità
ALBA (CN)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2011
L'FSH pur se nei limiti di norma è un pò alto. Probabilmente i suoi testicoli fanno un pò di fatica a produrre spermatozoi. L'unico modo per capire l'evoluzione futura è effettuare controlli periodici, comunque la criopreservazione mi sembra una scelta ragionevole. Cordiali saluti.