Utente 198XXX
Salve,

sono un ragazzo di 19 anni e una settimana fa ho subito un intervento di estrazione del dente dente del giudizio.
il gonfiore è passato totalmente ma io non sento il sapore dei cibi nella punta della lingua.
non distinguo il salto dal dolce e così via...
il dolore e la percezione tattile è comunque rimasta(sento se mi morsico o tocco la punta della lingua...)
il mio dentista ha attribuito il problema all'uso del colluttorio(3 volte al dì).
io però sono abbastanza preoccupato in quanto ho letto che se durante l'estrazione viene lesionato il nervo linguale si perde la sensibiltà e quindi non si riescono a sentire più i sapori.
vorrei sapere cosa ne pensate e se il danno, nel caso ci fosse, sia reversibile...

Cordialità
[#1] dopo  
Dr. Marco Finotti
44% attività
8% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
l'uso del colluttorio ha sicuramente una responsabilità per cui se non indispensabile può interromperlo o passare alla tradizionale acqua e sale se necessario
il recupero avverrà, verosimilmente, in virtù della sensibilità tattile conservata
cordiali saluti