Utente 483XXX
Gentili Dottori,

da più di un anno stiamo cercando una gravidanza. Potreste aiutarci a capire i risultati dell'esame dell'esame del liquido seminale?
Ecco il referto:

Giorni astinenza 3
Volume ml: 3,6
Viscosità: Normale
Tipo eiaculato completo
Liquefazione: Completa
Ph: 8
Densità spermatozoi 190,0 milioni/ml
Numero totale spermatozoi: 684,0 milioni
Mobilità totale 47%
Mobilità progressiva rapida (R) 10%
Mobilità progressiva lenta 37%
N° totale spermatozoi mobili progressivi 321,5 milioni

Forme fisiologiche 2%
Anomalie testa: 78%
Anomalie collo 19 %
Anomalie coda 2 %
Agglutinazioni assenti
Cellule rotonde 0 milioni/ml
Test di vitalità all’eosina 54%


Parametri dopo test di capacitazione di 1 ml di liquido seminale
Metodica Gradienti
N° spermatozoi recuperati 42.0 milioni
Mobilità totale 95%
Mobilità progressiva rapida 71%
Mobilità progressiva lenta 24%s
N° spermatozoi mobili progressivi recuperati 39,9 milioni

RingraziandoVi per l'attenzione accordataci Vi salutiamo cordialmente.

Francesca e Sergio

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Roberto Mallus
36% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2003
Intanto spero e credo che Lei e la sua partner vi stiate "muovendo" contemporaneamente nelle ricerche;riguardo lo spermiogramma non mi pare preoccupante ma sarebbe bene sottoporsi anche ad una visita uro/andrologica.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Dr. Daniele Masala
28% attività
4% attualità
12% socialità
POZZUOLI (NA)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Anche io sono dell'idea che occorra un inquadramento della coppia sia da parte uro/andrologica che ginecologica. Il quadro seminale da lei presentato è di una marcata astenoteratospermia. Le cellule presenti sono percentualmente irregolari nella morfologia e risultano "pigre", ma ciò non significa necessariamente che un concepimento sia impossibile, del resto il test specifico ha dato risultato incoraggiante.
Suggerirei di continuare a provare e nel frattempo farsi seguire da un buon centro per la fertilità della vostra zona di residenza.
COrdiali saluti,
dott Daniele Masala
[#3] dopo  
Utente 483XXX

Iscritto dal 2007
Grazie per le Vostre risposte tempestive ed esaurienti.
Ho iniziato a fare gli esami ginecologici presso un Centro di fertilità, una volta ultimati spero di avere il quadro completo della situazione.

Grazie ancora per la Vostra gentilezza.

Cordiali saluti

Francesca