Utente 202XXX
salve ho 36 anni e sono incinta alla 6 settimana . 3 anni fa ho avuto 2 ablazioni per tachicardia parossistica sopraventricolare e da li mi hanno dato da prendere un quarto di beta bloccante mattino e sera ( metoprololo). adesso me l hanno provato a sospendere ma ho il cuore che va fortissim o nonostante sono all inizio della gravidanza . seduta ho i battiti a 100 o 110 e appena mi alzo e facci odue passi lenti vado a 120,se poi facci ole scale vado a 150 . ho sempre il fiatone e l affanno sono molto preoccupata anche se mi dicono che il cuore e sano e nn ci sono problemi ,ma io cosi sto male . grazie mille

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Ovviamente se lei sospende il beta bloccante il cuore risponde con un aumento della frequenza. Comprendo il suo stato di gravida, ma sarebbe importante che lei eseguisse un Holter cardiaco, perché se queste palpitazioni fossero solo una tachicardia sinusale sarebbe un conto, ma se fossero per esempio recidive di TPSV, ovviamente il senso sarebbe un altro, anche considerando che lei e' solo all inizio della gravidanza.
Cordialità
Cecchini
www.cecchinicuore.org