Utente 176XXX
salve, ho 18 anni e ho la pelle intorno alla bocca molto sottile e delicata e spesso si formano squame, oppure tagli intorno alle labbra... ho la dermatite atopica o seborroica, la dermatologa che mi ha visitato non era molto convinta di ciò. temo che questa pelle così assottigliata sia dovuta ad un uso esagerato di cortisone in età infantile. sono allergico ad acari e graminacee... volevo sapere se è possibile nutrire la pelle in qualche maniera e prevenire la desquamazione che è assolutamente antiestetica o non vi è più rimedio ad una pelle così sottile.
inoltre mi sono stati prescritti:
elidel 10mg/g crema da utilizzare sulle zone arrossate dalla dermatite (e quindi anche sulle palpebre)
maskrym clindamicina 0,8% per l' acne.
ho fatto un ciclo di 10 gg con entrambi e poi ne ho ricominaciato un altro ma i risultati non si vedono. sono un caso disperato?
cosa fare?
grazie per l' attenzione, cordiali saluti

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
rimedi ne esistono sempre.
Si tratterà di verificare quele può essere quello più adatto al suo caso.
Una buona idratazione e protezione con creme dermorestitutive è sicuramente necessaria, insieme a sostanze lenitive .
Probabilmente è possibile anche agire con integratori e supplementazioni con varie sostanze anche per via sistemica, ma solo la visita potrebbe permetterci di essere più specifici .
Continui con la sua terapia.
Cordialità