Utente 169XXX
Salve,
vorrei chiedere, anche se può sembrare un pò banale, se sono uguali i detergenti da donna e da uomo.
Non sò quanti uomini usino un detergente intimo, comunque io uso "Neutromed for men"; la mia fidanzata usa un detergente della marca "Paglieri" dove c'è scritto "a ph bilanciato" mentre il mio é ph 5.5.
Posso usare anche io il suo?
Comunque in nessuno c'è scritto che è da donna, ma "per tutta la famiglia".
Vorrei sapere questo per un motivo molto semplice, cioè il prezzo: il mio costa il triplo del suo!
Grazie per l'attenzione

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,
in commercio ci sono una miriade di detergenti intimi l'importante è usare quelli con l'indicazione "deramtologicamente testati"; ovviamente nell'ambito di questi ce ne sono vari tipi composti da svariati componenti che possono avere un effetto diverso nei vari individui; sostanzialmente non esistono enormi differenze fra detergenti intimi maschili e femminili (questi ultimi sono un pò più delicati) in quanto sono tutti diretti a facilitare il mantenimento del Ph acido tipico delle mucose del nostro organismo. L'unico problema dei detergenti è rappresentato dal rischio di determinare reazioni allergiche.
Il messaggio conclusivo è: la cosa più importante è l'igiene.
[#2] dopo  
Utente 169XXX

Iscritto dal 2010
Grazie per l'attenzione
[#3] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2000
Prego!