Utente 202XXX
Salve! vi scrivo perchè da un mese circa ho dolore al polso sinistro dalla parte opposta del pollice. la zona si è gonfiata rispetto all'altro polso ed il dolore che provo non è fisso ma varia notevolmente: la mattina quando mi sveglio e poi durante la giornata specialmente se lo sforzo (esempio tenere in mano oggetti pesanti), se piego la mano all'indietro e se tocco la parte. non provo dolore invece a piegare il polso in avanti o a stringere la mano. il medico pensando ai reumatismi mi ha detto di prendere dicloreum per 7 giorni, ma senza effetti positivi. il dolore non si espande verso la mano o le dita ma al contrario scende verso il polso. cosa potrebbe essere? non ricordo di aver preso colpi alla zona prima che iniziasse a farmi male.
vi ringrazio anticipatamente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Umberto Donati
40% attività
20% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
E' impossibile fare ipotesi che siano anche utili solo in base alla Sua descrizione: potrebbe essere un problema alla fibrocartilagine triangolare, ma si può sospettarlo solo dopo una visita diretta e lo si stabilisce con gli opportuni accertamenti (RMN).
Le consiglio di consultare un Ortopedico esperto in Chirurgia della Mano, che DOPO averLa visitata saprà suggerire gli accertamenti necessari. Può trovare qui gli specialisti divisi per provincia, anche se limitatamente agli iscritti alla Società http://www.sicm.it/soci_ita.html
Cordiali saluti