Utente 202XXX
Salve,
sto scrivendo per sottoporre alla vostra cortese attenzione un problema che riguarda la mia fidanzata di anni 27.
Purtroppo dopo essersi sottoposta alla risonanza magnetica, è stato visto che ha una massa (dicono probabilmente benigna) posta tra il cervello e il cervelletto vicino a dove passa il liquido che va nella colonna vertebrale. Apparte qualche mal di testa più o meno frequente (ma come abbiamo tutti a causa dello stress) non ha altri sintomi, sta bene. La risonanza le è stata prescritta per un controllo all'orecchio dx. Il problema principale è, come dice il medico, che potrebbe andare a ostruire il liquido spinale (scusate se non uso termini medici corretti). Il dottore ha anche spiegato che non è detto che sia un tumore attaccato ma potrebbe essere che quella zona ha dimensioni più grandi rispetto al normale. E' possibile? esiste una statistica legata a quella zona della testa per capire se effettivamente la si può formare un tumore? Se fosse un tumore esistono altre possibilità oltre all'intervento chirurgico? Grazie
[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Finzi
28% attività
0% attualità
12% socialità
PARMA (PR)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2008
Consulti un Neurochirurgo, che risolverà i vostri dubbi.