Utente 202XXX
salve , ieri notte mi sono svegliato perchè mi sono reso conto che il cuore andava a mille e avevo il respiro corto , ho ignorato tutto e mi sono messo a dormire , fino alle 4 del pomeriggio è andato tutto bene ma poi mi è tornato questo attacco di tachicardia insieme ad altri sintomi : respiro corto , affanno appena mi sforzo , stomaco pesante , sbadigli continui , emissione di aria dallo stomaco.
ho deciso di andare al pronto soccorso dove mi hanno fatto l'elettrocardiogramma , le analisi del sangue e le radiografie al cuore , in tutte e 3 le cose era tutto apposto e mi hanno mandato a casa dicendo che devo fare altri 3 controlli ovvero : elettrocardiogramma sotto sforzo , controllo dei battiti del cuore nelle 24 ore e le analisi agli ormoni tiroidei .
tornato a casa da ormai un giorno ho ancora gli stessi sintomi tranne la tachicardia , cosa devo fare? potrebbe essere asma?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
i sintomi sono troppo generali per indicarle una diagnosi specifica. Di certo i colleghi che l'hanno vista al p.s., non hanno creduto ad una patologia cardiaca, ma probabilmente ad una disfunzione tiroidea, o forse ad uno stato ansioso. On line, non le si può dir di più.
Saluti