Utente 180XXX
gentili dottori mia moglie è affetta di ameloblastoma do più
di 30 anni, dopo tanti interventi alla fine poichè era altamente rischioso
chirurgicamente 2 anni fa anno fatto una tomoterapia al s. Raffaele di Milano dopo 2 anni dal trattamento ci sono serie possibilità che si vada di nuovo
per la chirurgia.
la domanda che a voi faccio è questa.
cosa mi dite della neurochirurgia del s. raffaele?
MI TROVO IN BUONE MANI?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carmine Taglialatela Scafati
24% attività
0% attualità
12% socialità
POZZUOLI (NA)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2006
Gentile utente prima di esprimere qualsiasi giudizio o parere, sarebbe importante capire quale segmento osseo è interessato, se il mascellare o la mandibola, nonchè l'estensione della patologia.