Utente 202XXX
Salve, oggi ho ritirato delle analisi che feci sabato scorso per un controllo di alcuni valori alterati nelle precedenti analisi del sangue. Gli esami ematochimici sono risulati nella norma, il quadro elettroforetico anche. Il problema sorge nell'elettroforesi di sieroproteine: infatti questi sono i valori:

Alpha 1: 3,2 (1,0 - 3,0)

Alpha 2: 15,5 (9,5 - 14,4)

Beta 1: 10,8 (6,0 - 9,8)

Gamma: 7,4 (10,7 - 20,3)


Inoltre negli esami ematologici risultano altri valori non nella norma:

Globuli rossi: 4.160.000 (4.200.000 - 5.200.000)

Emoglobina: 12,00 (12,5 - 16)

Ematocrito: 35,80 (37 - 47)

PDW: 16,7 (12 - 16,5)



Form. Leucocitaria Linfociti: 45,3 (20 -45)


Nelle parentesi ho messo gli intervalli dei valori nella norma, spero di essere stata chiara. Mi devo preoccupare? La ringrazio anticipatamente.
[#1] dopo  
172248

Cancellato nel 2011
Gent.ma Utente,

Il quadro elettroforetico non mostra alcun problema. I valori, sebbene fuori dal range statistico di normalità, sono, apparentemente, delle variazioni statistiche e non sembrano avere alcun significato clinico.

Saluti