Utente 194XXX
Salve a tutti.
Il mio ragazzo, precisamente da Domenica scorsa, presenta dei problemi al pene: non ha dolore, tranne che durante rapporti sessuali molto "energici", la punta del prepuzio è leggermente arrossata e in più il glande è come se si spellasse, presentando chiazze leggermente più chiare e un accumulo di questa "pelle" tra il glande e il prepuzio, nonostante un' accurata igiene.
Questo problema è sicuramente sorto in seguito all' intensa attività sessuale di Sabato sera, tra cui un rapporto non completo avvenuto senza precauzioni. Potrebbe in qualche modo averlo irritato il mio liquido vaginale, nonostante so con certezza di non avere problemi di infezioni?
Cosa potrebbe fare per combattere questo problema?
Nel caso si protrarrà nel tempo sicuramente consulterà un andrologo.
Per ora aspetto le Vostre risposte.
Saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Care Utente,cosi' come Lei ha la certezza di un avere infiammazioni,presumo a seguito di una visita ginecologica,analogamente,il Suo ragazzo dovrebbe farsi visitare da un medico,che,ponendo una diagnosi batteriologica,possa prescrivere una terapia adeguata.Cordialita'.