Utente 185XXX
Buongiorno a tutti,volevo un vostro parere riguardo il mio problema!
Sono un ragazzo di 28 anni e partiamo dal presupposto che da circa 10 mesi soffro di ansia (causa morte di mio padre per un tumore ad un polmone e mts cerebrali), il tutto però è cominciato circa 7 mesi fa quando per un attacco di panico sono finito in Ospedale in quanto avevo senso di chiusura della gola con mancanza d'aria e dolore toracico.
Mi è stato effettuato ecg e tutto normale, enzimi normali, rx torace in 2 proiezioni normale, pressione normale, saturazione ossigeno regolare; mi hanno diagnosticato il tutto come un fatto ansioso
Successivamente a distanza di 2 settimane di questo episodio ho effettuato visita medico sportiva per attività calcistica e anche in quel caso ecg normale anche dopo sforzo e pressione normale.
Circa 3 mesi fa per caso mi è stata misurata la pressione e i valori erano un po alti 90/140. da quel momento per un breve periodo l'ho tenuta sotto controllo e risultava a volte normale 85/120 ma a volte di nuovo con valori alti simili a quelli sopra citati.
Ho effettuato circa un mese fa analisi del sangue prescritti dal mio medico curante per frequenti mal di gola: emocromo completo,trigliceridi,colesterolo e anche quelle hanno dato esito normale.
Ora è qualche giorno che ho cominciato ad avvertire un senso di tachicardia ( battiti accelerati al petto e i battiti in quei momenti sono in torno a 80 battiti/minuto ) e quindi ho ricominciato a ricontrollare la pressione e di nuovo risulta su valori 90/130 anche 95/140 ma i valori sballano perché ci sono delle misurazioni che ritorna nei valori standard


Volevo un vostro parere in merito al mio problema e Vi ringrazio anticipatamente

PS: mi sono dimenticato di comunicarvi che faccio una vita molto sedentaria x causa lavoro e sono un fumatore ( circa 20 sigarette al gg ), inoltre dalla morte di mio padre non riesco a darmi pace con ricorrente paura di avere patologie simili e afflitto dal dolore e quindi faccio uso di tranquirit prescritto dal mio medico

Vi Ringrazio anticipatamente x la vostra attenzione

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Smetta di fumare, subito. Non domani
Se continua a fumare significa che in realtà non ha paura di ammalarsi.
Cordialità
Cecchini
Www.cecchinicuore.org
[#2] dopo  
Utente 185XXX

Iscritto dal 2010
Grazie del consiglio Dr. ma in realtà volevo sapere se il problema della pressione poteva derivare da qualche patologia cardiaca o potrebbe derivare anche da un semplice stato ansioso?
grazie
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
e' verosimile che sia su base ansiosa. MA quando smettera' di fumare si accorgera' che i valori si normalizzeranno.
Cordialmente
cecchini