Utente 364XXX
Buongiorno a tutti!
Vi scrivo per porvi un quesito riguardo dimensioni del pene e adipe nella zona pubica.
Ho notato che la lunghezza del mio pene a riposo acquista dai 3 ai 4 cm in più (quindi da circa 5 cm a circa 9 cm) se la misura viene effettuata a partire dall’osso pubico.
Fortunatamente non sono una persona con problemi di peso o, addirittura, di obesità, come si potrebbe pensare da quello che ho scritto sopra. Anzi, probabilmente, sono anche un po’ al di sotto del mio peso ideale: sono alto 1,80 m e peso poco più di 73 kg. In passato (negli anni che vanno dall’ultima fase dell’infanzia fino ai 16/17 anni), invece, ho avuto il problema contrario. Poi con lo sviluppo sono dimagrito, arrivando, per un periodo, a perdere anche fin troppo peso. Ma nella zona pubica non ho mai notato una diminuzione di massa grassa.
Adesso, anche per via dello stile di vita che faccio, ho solo un po’ di fastidiosa pancetta. Al più presto ho intenzione di riprendere con la palestra, ma, ad essere sincero, non ho mai visto grossi miglioramenti sia in termini di diminuzione della pancia che dell’adiposità pubica.
Quello che vi chiedo è un vostro parere su tale questione, perché, anche se non ne faccio un dramma esistenziale, sarebbe bello far uscire allo scoperto quei pochi centimetri in più, guadagnandone anche a livello estetico. Mi interessa sapere se è possibile fare qualcosa di mirato, se esistono delle cure e poi se, eventualmente, queste ultime contribuirebbero anche a risolvere il problema pancetta. Ribadisco che non ho intenzione di starmene con le mani in mano riprendendo a fare attività fisica, ma se potete darmi qualche consiglio in più sarebbe meglio, anche perché come gia vi ho spiegato, fin da quando mi ricordo, il grasso nella regione pubica non è mai scomparso o diminuito.
Grazie per la cortese attenzione!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
prima di tutto le misure del pene corrette vanno fatte dall'osso pubico, per quanto rigurada la zona adiposa ovviamente l'unico modo per eliminarla sono oltre la dieta degli esercizi di palestra mirati
cordiali saluti
Dott.Giuseppe Quarto
[#2] dopo  
Utente 364XXX

Iscritto dal 2007
La rigrazio per la gentile risposta dott. Quarto.
Cordialmente!
[#3] dopo  
Dr. Daniele Masala
28% attività
4% attualità
12% socialità
POZZUOLI (NA)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Caro signore, anzitutto le dimensioni del pene sono relative, conta piuttosto la sua corretta funzionalità (erezione).
Per quanto concerne il dato puramente anatomico, la misurazione parte dalla radice del pube ed ovviamente per coloro i quali siano obesi, tale misurazione si rende quasi impossibile, peraltro il pannicolo adiposo può a sua volta tirare a sè e ricoprire il pene stesso.
Il consiglio è quello di consultare uno specialista in dietoterapia e magari integrare con più movimento o dove possibile con un'attività sportiva.
Cordiali saluti,
dott Daniele Masala.