Utente 184XXX
Salve ancora ringrazio per la vostra opera di informazione per noi persone che vogliono delucidazioni...

Non sono nuovo di consulti, poco tempo fa ho avuto un consulto per un problema di eiaculazione precoce che sembro aver risolto con l'uso di preservativi ritardanti...
Quest'oggi voglio chiedervi un consulto su un fatto a me accaduto oggi...mentre stavo consumando l'atto mi è sembrato che il preservativo si fosse rotto naturalmente mi sono tolto subito e ho sfilato il preservativo, ma mi sono accorto che non era assolutamente rotto, cmq ho preso un nuovo preservativo e ho riniziato l'atto...l'ultimo preservativo nn entrava bene cosi ho continuato l'atto anche cn il preservativo non completamente srotolato(poi srotolato totalmente). La mia domanda è...che dopo finito il rapporto mi sono accorto che c'era della sostanza dentro il preservativo prima tolto....sinceramente sembrava crema ritardante...la mia paura è che del liquido preiaculatorio sia andato a contatto con la vagina dopo la seconda fase del rapporto dopo aver cambiato il preservativo....premetto che nn avevo avuto eiaculazioni prima del rapporto....e la mia ragazza è nel ventunesimo giorno del ciclo...volevo sapere sinceramente se gli spermatozoi eventualmente presenti nel liquido di cowper a contatto con la crema ritardante possano morire... e se richio qualche brutta sorpresa...vi prego rispondete sono un tipo molto anzioso..

vi ringrazio in anticipo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,
da come ha descritto la dinamica sembra che comunque siano remotissime le possibilità di concepimetno in queste situazioni.
[#2] dopo  
Utente 184XXX

Iscritto dal 2010
La ringrazio per la risposta

Quindi per lei posso stare tranqullo?
Mi scusi un altra domanda ma la sostanza ritardante all interno del preservativo ha qualche capacita spermicide???

La ringrazio in anticipo per la risposta
[#3] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2000
1) Penso proprio di sì
2) In genere le sostanze usate come ritardanti non hanno azione spermicida (tali sostanze potrebbero essere associate)