Utente 202XXX
Buon giorno.
Innanzi tutto vorrei ringraziarvi anticipatamente, e qui di seguito vi porgo il mio dubbio.
Ieri sera mi è capitato di avere con la mia fidanzata un rapporto anale che non si è poi consumato, nello svolgimento di tale rapporto, ho utilizzato un semplice profilattico vaginale, durante il rapporto mi è capitato però di avere sfregamenti e contatti anche con la parte esteriore della vagina senza però mai effettuare una vera e propria penetrazione (al massimo mezzo centimetro, un centimetro).
Il tutto si è svolto senza una mia eiaculazione ne interna ne esterna.
Dopo esserci fermati, senza la mia eiaculazione come precedentemente accennato ho frettolosamente gettato via il preservativo senza controllare se fosse ancora integro, ora la mia domanda è: se nelle condizioni da me citate e con una ipotetica lacerazione del profilattico è possibile tramite il liquido pre-eiaculatorio,una possibile gravidanza?

con gratitudine
distinti saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Enrico Conti
44% attività
0% attualità
16% socialità
ALBA (CN)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2011
Direi che le probabilità di avere indotto una gravidanza con tali modalità sono pressochè inesistenti. Stia tranquillo e buona giornata.