Utente 188XXX
Salve spero di darle tutti gli elementi utili per potermi indirizzare correttamente: ieri mio fratello di 23 anni -in questi giorni alle prese con influenza- che era a letto si è verso le 13:00 alzato dal letto di colpo accusando di sentire in testa dei fortissimi insopportabili rumori e di vedere girare tutta la stanza e di sentirsi le mani grandi, sudava freddo e tremava tutto..vedendo che non si riusciva a calmarlo abbiamo chiamato il medico - quindi è passato un bel lasso di tempo tra l'inizio di tutto e l'arrivo del medico- che gli ha misurato la pressione (e già mio fratello iniziava a stare un pochino meglio) e aveva la massima a 160...
..Sa dirmi cosa potrebbe essergli successo?...
Per farle un vago quadro clinico di mio fratello , anche se non ricordo tutto alla perfezione- posso dirle che quando era piccolo -pochi anni- ha avuto diverse volte le convulsioni, e soprattutto la prima volta, non essendo preparati alla cosa, è passato diverso tempo prima che gli venisse somministrato il valium. E' stato per alcuni anni in cura con un farmaco sotto la guida di uno specialista di Siena, e un dottore ricordo gli disse che avrebbe potuto anche avere la Sindrome di Marfan..ma senza fare una sicura diagnosi..
Ha sempre sofferto di mal di testa e pressione alta (specie nel periodo primaverile) e ha congenitamente un "soffio" al cuore- o qualcosa del genere- ma essendo così giovane il medico non gli ha prescritto alcuna cura, se non fare costantemente attività fisica e mangiare con poco sale (e purtroppo entrambe le direttive le ha poco seguite..).
..Secondo lei cosa può avergli causato questa improvvisa reazione?
Si è trattato davvero solo di un aumento di pressione ( e cmq dovuto a cosa..?)?
E' bene che vada a fare una visita specialistica da un cardiologo?

Scusi l'incertezza dei dati che le indico, spero riuscirà a darmi cmq qualche indicazione

Grazie moltissimo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
sicuramente la visita cardiologia ed un ecocardiogramma trovano indicazione nel caso, anche se la sintomatologia fa pensare più ad un episodio vertiginoso posizionale.
Saluti