Utente 202XXX
Salve, ho 34 anni peso 112 kg e sono alto 1,96 pratico tutti i giorni 2 ore di sport, non uso sale non bevo e non fumo inoltre nella mia famiglia non ci sono casi di ipertensione. Il mio problema e' che quando vado dal medico la mia pressione schizza a valori 160 /100, ho messo l'holter e il medico mi ha detto che sono un soggetto nella norma anzi addirittura ipoteso, con una media di 120/70, e con pulsazioni di 45 battiti al minuto. Esiste un modo per controllare questa mia emotiviata'? ho provato con il training autogeno ma niente, a mangiare poco prima della visita ma niente...... il mio problema e' che ogni anno devo andare a fare una visita per il lavoro e ogni volta sono dolori. Sto notando che con l'eta' la mia capacita' di autocontrollo diminuisce. E' vero che se si dorme poco la pressione aumenta? Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
fortunatamente l'ipertensione da camice bianco è un rilievo non patologico, legato al suo habitus costituzionale, cui dovrà conviverci ma che non va considerato di certo patologico. Circa l'insonnia, essa, di certo, influisce negativamente sui valori pressori, determinando, in genere, il loro innalzamento.
Saluti