Utente 118XXX
salve dottori, sono un ragazzo di 24 anni alto 1,73 e peso circa 75 kg. Vorrei chiedervi come faccio a sapere se sono un soggetto a rischio di infarto? sono molto ansioso.
In passato ho fatto ecg in pronto soccorso, già 2 volte, con esito sempre negativo. A gennaio di quest'anno mi sono sottoposto a visita di idoneità sportiva agonistica per pallavolo ed ho ottenuto il certificato, poi mi sono sottoposto a ecocolordoppler cardiaco ed è tutto ok.
L'unica cosa che credo di non aver mai fatto è l'analisi di colestorolemia.

Date queste informazioni, vorrei chidervi se posso assere un soggetto a rischio o meno. Gli esami fatti sono utili in tal senso o meno?

Grazie mille

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
I fattori predisponenti per l infarto sono la familiarità , il fumo, la ipercolesterolemia, la sedentarietà e l ipertensione. Se lei avesse uno o più di questi fattori esegua periodici ECG da sforzo.
Cordialità
Cecchini
www.cecchinicuore.org
[#2] dopo  
Utente 118XXX

Iscritto dal 2009
dottore, grazie.
l'età non è importante quindi? a 24 anni si deve stare all'erta? come mi devo comportare? gli esami che ho fatto sono inutili quindi, anche l'idoneità agonistica?
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
A 24 anni e' estremamente raro esser vittima di un infarto. Non so come le abbiano dato l'idoneita' agonistica: spero con un aprova da sforzo massimale al cicloergometro o sul tapis roulant.
E spero che lei non fumi, ovviamente, altrimenti sarebbe tutto inutile.
saluti cecchini
[#4] dopo  
Utente 118XXX

Iscritto dal 2009
dottore, no non fumo ed ho una alimentazione regolare credo!
Il certificato me l'hanno dato dopo spirometria, visita medica, analisi urine, ecg basale ed ecg dopo sforzo fatto con step test.
Non va bene questo tipo di test?
[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Si tranquillizzi. Ad ogni modo lo step test o test di Master, non più usato da almeno dieci anni.
Buona serata.
Cecchini
[#6] dopo  
Utente 118XXX

Iscritto dal 2009
Io non so di che tipo di test si tratti, mi hanno fatto l'ecg di base e poi con gli elettrodi attaccati al torace mi hanno fatto salire e scendere da un gradino per non so quanto tempo, poi appena finito mi hanno fatto risdraiare sempre con gli elettrodi.
Cosa devo fare dottore? non è più valida l'idoneità, potrei essere a rischio?
[#7] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Non vedo perché dovrebbe essere a rischio. La prossima volta esegua l ECG sotto sforzo sulla bicicletta o tappeto ruotante. Cecchini
[#8] dopo  
Utente 118XXX

Iscritto dal 2009
dottore, ho fatto delle analisi di routine del sangue in farmacia.
i valori sono:
colesterolo 160 mg/dl
trigliceridi 98.8 mg/dl
transaminasi got 23.8 U/l
transaminasi gpt 19.9 U/l

Posso chiederle un parere in merito a questi valori?
[#9] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
I suoi valori sono migliori dei miei.
Si tranquillizzi pertanto.
cordialemnte
cecchini
[#10] dopo  
Utente 118XXX

Iscritto dal 2009
Grazie dottore, i valori relativi alle transaminasi che patologie escludono? anche di tipo cardiaco?
[#11] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
lei e' troppo agitato. Si tranquillizzi e si goda la sua eta'.
saluti
cecchini
[#12] dopo  
Utente 118XXX

Iscritto dal 2009
le chiedo questo perchè spesso la mia ansia mi porta ad avere delle sensazioni di fastidio pettorale e anche agli arti, anche ieri sera a letto avevo queste sensazioni e agitazione prima di addormentarmi. Stamattina sono andato a fare le analisi e i suddetti sono i risultati.
Visto che le transaminasi got sono significative anche a livello cardiaco le chiedevo se posso stare tranquillo per le mie sensazioni di fastidio.

grazie

[#13] dopo  
Utente 118XXX

Iscritto dal 2009
dottore potrebbe indicarmi il linea generale quali sono i valori di riferimento per le transaminasi? le mie come sono? la prego di rispondere in modo da conoscere la mia condizione....

grazie e mi scusi
[#14] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
I suoi valori sono normali. L' ho gia' detto.
Saluti
cecchini
[#15] dopo  
Utente 118XXX

Iscritto dal 2009
dottore, mi scusi se la disturbo ancora.
Vorrei chiederle se gli esami da me svolti( idoneità agonistica ottenuta, ecocolordoppler cardiaco con diagnosi normale) escludono la presenza di queste patologie: cardiomiopatia ipertrofica, dilatativa o displasia aritmogena del ventricolo destro? in quanto ho letto che sono pericolose per chi fa sport.
[#16] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Una ecografia ben fatta può escludere una miocardio aria ipertrofica od una dilatativa, non può invece escludere ha displasia aritmogena del ventricolo del ventricolo destro, per la quale occorre la risonanza cardiaca.
Cordiali t
Cecchini
[#17] dopo  
Utente 118XXX

Iscritto dal 2009
Quindi io potrei essere affetto da questa patologia? o le altre visite avrebbero evidenziato alcuni segni di questa patologia? è possibile che abbia questa patologia senza nessuna segno nè negli ecg, nè nell'ecocardio?
[#18] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Non capisco perche' lei debba avere questi timori. La possibilita' che lei sia affetto da questa patologia, cosi' come da migliaia di altre patologie di pertinenza medica che non paiono preoccuuparla, e' la stessa possibilita' che ho io di esserne affetto. Ritengo che lei abbia bisogno di uno specialista diverso che non un cardiologo. Con questo la saluto
cordialita'
cecchini
www.cecchinicuore.org
[#19] dopo  
Utente 118XXX

Iscritto dal 2009
Dottore, so di essere esagerato nelle preoccupazioni. Magari scaturisce da eventi passati! Io vorrei fare sport come in passato, ma so che ci sono patologie che lo impediscono, ho avuto l'idineità agonistica, ma volevo solo avere un altro parere esperto in merito! Lei dice che non sarebbe stata sospettata, nelle visite precedenti, un eventuale patologia del genere?
[#20] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Ritengo di averle già risposto esaurientemente. La saluto cordialmente .cecchini
[#21] dopo  
Utente 118XXX

Iscritto dal 2009
volevo solo chiederle se sarebbe sospettata, o se da dei minimi segni all'ecg, ecg dopo sforzo o ecocardio?

grazie dottore