Utente 201XXX
Egregi dottori, sono stato operato di cataratta al primo occhio il 2 marzo c.a. Mi hanno impiantato una torica Acrysof della Alcon, una SN60T6 di 7,5 D con asse di posizionamento di 83 gradi.Visus perfetto, superiore ai 12/10, ma purtroppo sono comparsi fenomeni di rifrazione strani come sfarfallìo vicino a luci artificiali, aloni quando mi guardo allo specchio con luce laterale, lo stesso sfarfallìo compare anche e soprattutto quando muovo gli occhi e nei luoghi chiusi, e la cosa fastidiosa è che la cosa è continua, non mi dà tregua! Vedo molto bene, da vicino è bastata una correzione di 1,5 D per leggere l'elenco telefonico, se non fossero per queste fotopsìe sarei felicissimo, partendo da una condizione di base critica con una miopia di -8,50D con circa 2D di astigmatismo.Il 15 ho fatto l'intervento all'occhio sinistro più miope ma meno astigmatico conAcrySof Toric SN60T4 ma stesso risultato!Da qui la domanda: è una croce che dovrò portarmi addosso per sempre o si può fare qualcosa? Andrà via da sola? Solo in piena luce sto bene!Grazie!
Ho 50 anni appena compiuti e non soffro di patologie particolari: ho una tiroidite di hashimoto che mi ha dato problemi solo quest'anno, anche per il divieto di vendita della tiroide 60 della giorgini che mi ha fatto tanto bene per 5 anni!Grazie a tutti!

[#1] dopo  
Dr. Demetrio Romeo
32% attività
4% attualità
16% socialità
REGGIO DI CALABRIA (RC)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2009
In linea di massima i disturbi che riferisce dovrebbero essere transitori. Alcune volte sono legati ad una pupilla molto ampia che, in alcuni casi, potrebbe giovarsi di una terapia con blandi colliri miotici.
Potrebbe essere utile anche eseguire un OCT per escludere un minimo edema della macula che talvolta può verificarsi in seguito all'intervento di cataratta, anche se è stato eseguito in maniera perfetta.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 201XXX

Iscritto dal 2011
Grazie Dott. Romeo,
ma dopo quanto tempo i disturbi vanno via? Sono fenomeni comuni o sono un extraterrestre? Il fatto fastidioso è questo tremolìo nella visione, questa visione a scatti soprattutto con le luci laterali, quasi come si accendesse e spegnesse la luce in maniera velocissima! Difficile abituarsi a tanti fastidi!
Cmq la ringrazio!
[#3] dopo  
Dr. Demetrio Romeo
32% attività
4% attualità
16% socialità
REGGIO DI CALABRIA (RC)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2009
I disturbi possono durare alcuni mesi. In ogni caso continui a tenere informato il suo oculista che sicuramente tiene al risultato visivo, visto che ha impiegato la migliore tecnologia disponibile (le lenti toriche) per tale scopo.
[#4] dopo  
Utente 201XXX

Iscritto dal 2011
Gentile dottor Romeo,
questi miei disturbi potrebbero dipendere da incompatibilità tra cristallino che é sferico e la cornea? Ovvero sarebbe stato meglio impiantare un cristallino asferico? La ringrazio e colgo l'occasione per augurarle buona Pasqua!
[#5] dopo  
Dr. Demetrio Romeo
32% attività
4% attualità
16% socialità
REGGIO DI CALABRIA (RC)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2009
Il cristallino che le è stato impiantato è il migliore attualmente in commercio, per cui non penso che un tipo diverso avrebbe potuto darle un risultato superiore.