Utente 726XXX
Salve, spero, con il Vs. aiuto di chiarire alcuni concetti, che, vista la mia ignoranza in materia, mi lasciano tanti dubbi. Nel corso degli anni i valori di riferimento per lo spermiogramma sono cambiati. Ragion per cui se un liquido seminale presentava 8 anni fa ad esempio una oligoastenoteratozoospermia, oggi potrebbe il risultato potrebbe essere di normospermia. Ha senso tutto ciò? Se io fino a poco tempo fa ero, diciamo, ipofertile, tutto d'un tratto sono diventato fertile? Grazie a chi vorrà rispondermi. cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile utente i parametri dono dati in base alla media