Utente 157XXX
salve dottore ho effettuato analisi della tipizzazione linfocitaria questo e esito:EMOCROMO CON FORMULA LEUCOCITARIA TUTTO OK

conta dei G.B 5,74
linfociti valore assoluto 970 n/microl
cd3 T LINFOCITI% 59,00 % 60,00-87,00
cd3 T LINFOCITI V.A 572 n/micr 860-2607,00
CD3 +CD4+ (T HELPER) % 25,00 32,00-61,00
CD3 +CD4+ (T HELPER) v.a 243 493-1666
cd3+cd8 t citotoss % 24,00 14,00 43.00
cd3+cd8 t citotoss V.A 232,80 222,00-1112,0
cd3-cd8+ % LGL 14 2,00-16,00
CD4+CD8+ T IMMATURI 0,20%
CD3-CD16/56+ 9,00%
CD3-CD16/56+ (LINF.NK) 29,00%
CD3-CD16/56+ V.A 281,30 n/microl
CD10 NEGATIVO
CD19 (B LINFOCITI) 11 % 5-20
CD19 V.A 106,70 n/microl
CD38 70%
CD20 10%
CD5+ CD19+ 59%
CD5- CD19- 9%
FMC7 7%
CD11c 17%
CD79b 10%
CD19+ S-CAT K VALORI 55
CD19+ S-CAT L 32
NON SI RILEVANO POPOLAZIONI LINFOCITARIE CON EVIDENTI AITIPIE E IMMUOFENOTIPICHE? CHE COSA SIGNIFICA?


LA COSA PIU CHE MI INTERESSA DOTTORE COME MAI STI VALORI SONO UN PO BASSI DAL RANGER?
cd3 T LINFOCITI% 59,00 % 60,00-87,00
cd3 T LINFOCITI V.A 572 n/micr 860-2607,00
CD3 +CD4+ (T HELPER) % 25,00 32,00-61,00
CD3 +CD4+ (T HELPER) v.a 243 493-1666
PUO ESSERE SINTOMO DI INFEZZIONE IL DOTTORE MI HA DETTO CHE E NORMALE LA TIPIZZAZIONE E TUTTO OK?
HO PAURA CHE SI TRATTA DELL HIV LO FATTA HA SETTEMBRE DELL ANNO SCORSO TUTTO OK
ATTENDO CON ANZIA SUA RISP GRAZIE

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Jan Walter Schroeder
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Sono valori assolutamente normali. Una lieve riduzione di un valore non significa che ci sia patologia. Può stare tranquillo.
Cordiali saluti
[#2] dopo  


dal 2013
GRAZIE DEL SUO CONSIGLIO CHE MI HA TRANQUILLIZZATO COSA SIGNIFICA QUESTO ERA SUL REFERTO DELLA TIPIZZAZIONE LINFOCITARIA

NON SI RILEVANO POPOLAZIONI LINFOCITARIE CON EVIDENTI AITIPIE E IMMUOFENOTIPICHE? CHE COSA SIGNIFICA?
[#3] dopo  
Dr. Jan Walter Schroeder
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Significa che non ci sono alterazioni importanti a carico delle popolazioni linfocitarie.
Cordiali saluti
[#4] dopo  


dal 2013
dottore e da questo esami si puo scludere eventuali malattie tipo leucemia o linfomi e hiv?
grazie del vs interesse
[#5] dopo  
Dr. Jan Walter Schroeder
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Praticamente si, perchè altrimenti avrebbe alterazioni linfocitarie.
Cordiali saluti
[#6] dopo  


dal 2013
DOTTORE LA RINGRAZIO PER TUTTO.
LE VOLEVO CHIEDERE UN ULTIMO PARERE DA QUI POSSO STARE TRANQUILLO ED ESCLUDERE QUELLE MALATTIE ELENCATE LEUCEMIA.LINFOMI ECC
MA MI CHIEDO CON LA PET SI VEDONO QUESTE MALATTIE??
E POI PER STARE TRANQUILLO QUANDO LO DEVO RIPETERE QUEST'ESAME DEL SANGUE FRA SEI MESI O BASTA COSI?
[#7] dopo  
Dr. Jan Walter Schroeder
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
La ripetizione ha senso solo se ha sintomi clinici. La Pet viene fatto solo in caso di dubbio e non come primo esame.
Cordiali saluti
[#8] dopo  


dal 2013
dottore le spiego un po la mia situazione ho fatto anke la pet ed e stata negativa.. xke avevo la milza ingrossata e 2 linfonodi leggermente fuori dalla norma. quindi ho fatto quei esami del sangue: tipizzazione linfocitaria e striscio di sangue periferico piu tac dove si evince la milza ingrossata 14 cm leggermente fuori dalal norma 2 linfonodi ingrossati 1 ingunale e ascellare. quindi mi hanno fatto fare la pet x escludere linfomi e leucemia tutto qua.
ADESSO MI CHIEDO CON LA PET E UN ESAME CHE ESCLUDE QUESTE MALATTIE VERO OPPURE BISOGNA FARE LA BIOPISIA LINFONOIDALE. GRAZIE
[#9] dopo  
Dr. Jan Walter Schroeder
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Penso che possa stare tranquillo perchè la PET è molto sensibile e dovrebbe essere sufficiente per escludere altri fatti.
Cordiali saluti
[#10] dopo  


dal 2013
grazie dottore di vero cuore:) mi da serenita:)
[#11] dopo  


dal 2013
dottore la ringrazio allora posso stare atranquillo per quando rigarda il fegato ingrossato statosico pesn o ke dipende dal mio sovrappeso e la miliza ingrossata xke so micvrocitemico.
quindi con tutti questi esami si scluede i linfomi oopure magari leggendo su internet so che ci sono delle leucemie croniche che nn si vedono con questi esami ma agiscono piano piano e e valido anche per i linfomi giusto?
oppure posso stare tranquillo
[#12] dopo  
Dr. Jan Walter Schroeder
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Può stare assolutamente tranquillo, con questi esami si vede tutto.
Cordiali saluti
[#13] dopo  


dal 2013
salve dottore volevo chiedere una informazione su HIV..
premetto ke so donatore avis
allora chiedevo so che HIV PUO RIMANERE INCUBATA DENTRO PER 10 ANNI SENZA NESSUN SINTOMO GIUSTO^?MA SE FACCIO TEST HIV LO RILEVA ? OPPURE NO?
E IL TEST HIV DOPO QUANDO TEMPO E ATTENDIBILE?
[#14] dopo  


dal 2013
salve ieri ho avuto un rapporto sessuale orale con uso profilattico posso star tranquillo alla fine del rapporto ho controllato il profilattico ed era integro..
grazie cordiali saluti
[#15] dopo  


dal 2013
salve chiedevo delucidazione per quando riguarda una metodica di un test effettuato.
hiv COMBI EIA METODO ECLIA il test e negativo.. pero mi chiedo come metodica? come funziona?

e un test di 4 generazione e si puo paragonare al metodo elisa?ho magari migliore del metodo elisa? HO LETTO KE il metodo elisa a 50 giorni e siuciro con la ricerca degli anticorpi? visto ke su internet se ne parla di piu.
la ringrazio e se magari mi manda qualkee link per una eventuale delucidazione..
[#16] dopo  


dal 2013
DOTT SALVE LA RINGRAZIO ANCORA X TUTTO CON AFFETTO..
SI RICORDA IL PRIMO POST KE LI HO PARLATO DEL LINFONOSO BHE SO STATO DAL DENTISTA E LUI DICE KE NN CENTRA IL LINFONODO 2.5 MANDIBOLARE NN CE NESSUNA INFEZZIONE E NE CARIE.. SO KE E UN LINFONODO REATTIVO MHA MI PREOCCUPA HO ANKE KOME LA NETTA SENZAZIONE KE FACCIA MALE O E SOLO ANSIA... SO STATO GIA COLPITO DA UN SEMINOMA ED HO PAURA DI UNA MALATTIA LINFOPROLIFERATIVA... SEMINOMA SO STATO COLPITO DA 1 E MEZZO DV SVOLTO DEI CONTROLLI HO FATTO ANKE TAC PET TIPIZZIZAZIONE LINFOCITARIA ECC E TANTI ESAMI DA QUI SI EVINCE LINFOMA DI HOLDIKIN E NON HOLIDINK E TUTTI TIPI DI TUMORI...?
COSA DOVREI FRE X LINFONODO TENERLO SOLO SOTTO CONTROLLO VISTO K ECOGRAFICAMENT E REATTIVO,,..?
GRAZIE
[#17] dopo  
Dr. Jan Walter Schroeder
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Solo ora vedo la Sua domanda. In questo caso potrebbe fare una visita Ematologica per valutare realmente l'importanza del linfonodo.
Cordiali saluti