Utente 440XXX
Buongiorno,
sono un ragazzo di 24 anni e da qualche mese ho notato che il mio sperma non è omogeneo; si presenta infatti caratterizzato da un liquido trasparente pieno di strutture come delle masse bianche agglutinate.
Vorrei però precisare 2 cose:
-innanzitutto non so se il mio sperma sia sempre stato cosi, perchè non l'ho mai analizzato nel dettaglio.
-in secondo luogo, ho molti rapporti sessuali e masturbazioni durante il giorno, ho pensato che questo potrebbe essere il fattore preponderante anche se non nascondo di essere un pò preoccupato..

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
gentile utente lo sperma subisce variazioni la cosa migliore è sottoporsi ad un analisi dello stesso.
[#2] dopo  
Utente 440XXX

Iscritto dal 2007
Buongiorno, sono stato dal medico, spiegando la mia situazione, ma nonostante la mia insistenza mi ha ripetutamente tranquillizzato che si tratta di una situazione normale..
..ora però a circa 10 giorni dal consulto nelle ultime 2-3 eiaculazioni avverto una specie di fitta nel basso ventre, a circa 10 cm dall'attaccatura del pene e verso la parte destra, è una fitta che si avverte nei momenti poco prima dell'eiaculazione; vorrei precisare che in passato ho avuto dei dolori simili non legati all'eiaculazione in quanto soffro di colite ulcerosa e lo stesso medico di famiglia mi confermò essere colite..

si potrebbe trattare secondo lei di una infezione a livello non so delle vescicole seminali?..e se così fosse si tratterebbe di una questione che dura da mesi, come mai non ho avuto alcuna sintomatologia finora;
un'ultima domanda, nell'eventualità che si tratti di infezione è vero che sono difficili da estirpare in quanto il sistema immunitario non riesce a raggiungerle efficacemente?
grazie