Utente 203XXX
Da qualche mese non sempre riesco ad avere un erezione buona, alle volte quanto ho rapporti con la mia ragazza ho il pene durissimo alle volte no. Ho preso un appuntamento con un andrologo che mi ha visitato e mi ha fatto un esplorazione rettale. Mi ha schiacciato la prostata forte facendomi sgocciolare su un vetrino che e' andato ad analizzare , dicendomi che non c'è nulla in quanto il liquido era negativo. Mi dice che e' stress e mi manda per sicurezza a fare degli asami, delle urine e dello sperma. Che ho fatto e' risultato tutto negativo. Devo dire che non ho nessun fastidio solo un calo alle volte dtll erezione che e' altalenante. Il medico mi ha prescritto del cualis che pero non voglio prendere. Voglio risolvere il problema senza farmaci. La cosa che mi spaventa e che non so cos ho e non sono convinto che sia. solo stress. Cos altro potrebbe essere? Puo centrare la prostata? Non dono ne diabetico e sono un tipo sportivo. Cosa posso fare? Questa cosa mi sta rovinando la vita.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
gentile utente sicuramente lo stress è una situazione che incide in maniera molto negativa sulla potenza sessuale.