Utente 152XXX
Salve,
mi trovo all'estero e le gengive hanno deciso di infiammarsi per Pasqua, quindi chiedo a voi (sono molto preoccupata).
In generale le mie gengive sono molto sensibili e tendono a sanguinare quando lavo i denti e soprattutto quando uso il filo interdentale.
Ieri mi sono accorta che in un dente la gengiva si era un po' ritirata, e sentivo come una specie di vescica in quel punto.
Stasera mi ha iniziato a fare male "qualcosa" dall'altra parte della bocca, non riesco bene a capire se dente o gengiva.
Contestualmente sono comparse altre "vesciche" e mi sembra che le gengive si stiano generalmente ritirando.
Se fossi a casa domattina alle 8 mi presenterei dal mio dentista, ma domani qui è tutto chiuso e lo sarà fino a martedì.
Posso fare qualcosa nel frattempo o è meglio andare al pronto soccorso domani?
Grazie in anticipo per le vostre risposte.
[#1] dopo  
Dr. Marco Finotti
44% attività
8% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
usare del colluttorio e tenere ben pulito, ma stia tranquilla in pochi giorni non succederà nulla di irreparabile
cordiali saluti
[#2] dopo  
Dr. Giuseppe Oscar Muraca
40% attività
16% attualità
20% socialità
AMANTEA (CS)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Attenta igiene orale ed utilizzo di un colluttorio. Poi al rientro una visita dal suo odontoiatra.
Buone vacanze
[#3] dopo  
Utente 152XXX

Iscritto dal 2010
Vi ringrazio per le vostre risposte rassicuranti. Avere male ai denti non è mai piacevole, ma quando non si è a casa è peggio.
Ho comprato un colluttorio con Clorexidina 0.2% (c'era solo quello), va bene?
Può essere che dolore e "vesciche" siano legati al ciclo mestruale?
Cordialmente,
[#4] dopo  
Dr. Cataldo Palomba
44% attività
8% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,
il collutorio acquistato è proprio quello indicato in questi casi.
Non ha specificato in quale paese estero si trova al momento ma non trascurerei come causa delle lesioni anche l'alimentazione, cibi particolari, bevande, ecc.

Cordiali Saluti