Utente 203XXX
buonasera dottore, le spiego la situazione .. mio marito 2 anni fa si sottopose al primo spermiogramma risultato oligozoospermia lieve con 14.000.000 spermatozoi su 20.000.000 in segiuto a questo risultato fece un ecodoppler scrotale per vedere se c'era un varicocele ma risultò negativo...
adesso si è sottoposto ad un secondo spermiogramma le premetto che la mia ginecologa mi ha fatto un tampone vaginale dal quale sono risultata positiva al batterio klebsiella più candida anche se non accusava nessun sintomo è chiaro che ho cominciato una cura antibiotica più ovuli e lavande per mio marito una crema ... questi sono i risultati dell'ultimo spermiogramma

QUANTITà: 5.2 ML 2.0 - 6.0
ASPETTO : AVORIO AVORIO- OPALESCENTE
FLUDIFICAZIONE:PARZIALE min. ENTRO 30 MINUTI
N.B. PRESENZA DI COAGULI.
VISCOSITà: DIMINUITA
PH: 8.0 7.2-8.0
CONCENTRAZINE SPERMATOZOI: 3.500.000 < ML > 15.000.000
CONCENTRAZIONE EIACULATO: 18.200.000 < ML > 30.000.000
MOTILITà PROGRESSIVA: 15 % > 32%
MOTILITà NON PROGRESSIVA: 5 % > 8 %
ACINESIA : 80 % <60%
ANOMALIE MORFOLOGICHE: 75 % <96%
VITALITà: 65 % > 58%
N.B. PARAMETRO VALUTATO MEDIANTE IL TEST ALL'EOSINA.

ROUND CELLS: 200 MMC < 5000
EMAZIE: 300 ASSENTI
LEOCUCITI : 100 MMC < 1000
AGGLUTINATI SPECIFICI: ASSENTI ASSENTI


IL RISULTATO DI QUESTO SPERIMOGRAMMA è: OLIGOASTENOZOOSPERMIA
ESAME CULTURA LIQUIDO SEMINALE: NEGATIVo

come mai secondo lei c'è stato questo calo di numero di spermatozoi? mio marito non ha alcun fastidi da varicocele o infezione?
nel caso è possibile riuscire a concepire?
la riduzine del numero e le alterazioni possono essere dovute al fatto che mio marito ultimamente è stato poco bene è ha usato farmaci come tachipirina e gocce per la tosse?
mi sembra strano... lei cosa ne pensa?
in attesa di una sua risposta le invio i più cordiali saluti!!!
grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Cara Utente,i farmaci assunti da Suo marito non influenzano lo spermiogramma.Piuttosto,credo che abbia eseguito il secondo in un altro laboratorio...Ho il sospetto che Suo marito non sia stato visitato da un andrologo e che il quadro clinico sia gestito dal solo ginecologo....Il modo migliore per perdere tempo prezioso.Comunque,la gravidanza,anche se poco probabile,e' possibile.Cordialita'.
[#2] dopo  
Utente 203XXX

Iscritto dal 2011
gentile dr. Izzo, mio marito ha effettuato tutti e due gli esami nello stello laboratorio di analisi...è chiaro che il biologo del laboratorio ha consigliato una visita urologica che sicuramente sarà fatta!!! no la mia ginecologa non gestisce il quadro clinico di mio marito... comunque le farò sapere per quanto riguarda la visita urologica.
cordiali saluti