Utente 437XXX
Alla gentile attenzione dei signori medici,
da un po di tempo mi sono apparse sulla corona del glande delle bollicine dovute a smegma.Dopo avermi visitato, il mio medico mi ha prescritto una pomata, Pental... beta (ovviamente non riesco a leggere ciò che ha scritto).Il farmacista però mi ha consigliato di prendere il generico, visto che costa meno. Riporto il nome del generico "gentamicina solfato e betametasone valerato".
Il medico mi ha detto che avrei dovuto usare la crema per 4 o 5 giorni e il problema sarebbe stato risolto.
Ora,io l'ho utilizzata per piu di una settimana ed non c'è stato alcun cambiamento. Tra l'altro sul foglio illustrativo c'è scritto che un uso prolungato può provocare irritazioni.
Che posso fare?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
caro signore, potrebbe essere che tali lesioni siano dovute a una micosi, per poter confermare tale diagnosi è preferibile una visita dermatologica.
cordiali saluti
Dott. Giuseppe Quarto
[#2] dopo  
Dr. Daniele Masala
28% attività
4% attualità
12% socialità
POZZUOLI (NA)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Caro signore personalmente non consiglio mai l'uso delle pomate cortisoniche sul glande se non in casi selezionatissimi.
Vista comunque la non scomparsa del problema la invito a consultare un collega urologo o anche un dermatologo per avere una consulenza diretta più settorializzata.
Cordiali saluti,
dott Daniele Masala.