Utente 179XXX
Buongiorno a tutti, cinque giorni fa sono stato sottoposto ad una scleroembolizzazione retrograda per varicocele. Mi è stato detto di rimanere a casa per i primi 3 giorni e stare in riposo assoluto senza sforzare l'addome, e che posso riprendere tutte le attività sportive e sessuali circa un mese dopo l'intervento. Volevo chiedere innanzitutto se un mese non fosse forse un po' troppo, e comunque dopo quanto tempo io possa riprendere quanto meno la masturbazione. Grazie anticipatamente per le risposte.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
tenedo presente che le tecniche di scleroembolizzazione se si considera come variabile anche il liquido usato, sono più di un centinaio, se così le hanno detto segua quamnto detto.