Utente 203XXX
Salve, volevo sottoporvi il mio caso. ho appena iniziato ad avere rapporti con la mia partner, premetto che non ho mai avuto rapporti in precedenza e quelli che sto avendo adesso sono stati tutti protetti. dopo aver utilizzato una scatola intera di preservativi, durante la rimozione dopo il rapporto dell'ultimo sono comparsi dei puntini rossi sul glande. all'inizio pensavo di aver preso la candida ma non avendo mai avuto rapporti prima tendo a escluderla anche perché non ho pruriti ne secrezioni dai puntini o altri generi di disturbi. io ho imputato il problema all'aver cambiato il detergente intimo e magari una leggera intolleranza al liquido dei preservativi. ormai sono circa 5 giorni che li ho ma a differenza dei primi giorni stanno tendendo a diminuire. volevo sapere cosa potrebbe essere e un parere su cosa fare nel caso in cui alla scomparsa si dovessero ripresentare.
cordiali saluti

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
il quadro di balanite che lamenta può andare dal banale fatto irritativo , con iperemia ed esaltazione della normale rappresentazione della trama vascolare , a fatti mucositici , anche su base infettiva.
Penso che in caso di persistenza sia utile farsi vedere dal medico specialista.
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 203XXX

Iscritto dal 2011
può centrare che dopo aver finito il rapporto tenessi il preservativo per un certo periodo? vorrei precisare che nell'ultimo rapporto al momento di indossare il preservativo i puntini non erano presenti mentre alla sua rimozione si.

grazie per la disponibilità