Utente 204XXX
Sono un ragazzo di 22 anni.
Fino a circa 18 anni avevo difficoltà a scoprire il glande durante l'erezione.. Man mano col tempo il problema era praticamente sparito.
Quest'estate ho iniziato a notare che sulla pelle del prepuzio si era formata una piccola zona di pelle ruvida ma ho sorvolato la cosa e non ci ho dato importanza, continuando a far tutto quello che facevo di solito.
Ultimamente ho avuto un peggioramento.. è da circa un mese che ormai il prepuzio è avvolto da uno strato di pelle secca e bianca visibile durante l'erezione che impedisce la normale uscita del glande se non sforzando. L'unica cosa è che nel momento in cui il pene è scoperto ciò mi provoca molto fastidio e sono costretto a ricoprirlo con fatica.
Faccio presente che è da circa 8 mesi che non ho rapporti sessuali.
Probabilmente ho sottovalutato il problema tant'è che proprio in questi ultimi giorni faccio fatica a scoprire il pene anche da moscio.
Sinceramente mi preoccupa il fatto che il tutto si sia svolto e si stia svolgendo molto velocemente. Questa mattina infatti ho notato che si è anche creato un piccolo taglietto.
In settimana conto di andare da un medico ma sono molto preoccupato.
penso si tratti di una parafimosi che ho sottovalutato in passato ma non saprei..

Attendo un vostro parere in merito.
Ringrazio e porgo cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Da come lo descrive sembra proprio che si tratti di fimosi che se confermata va "messa a posto" da un andrologo o da un urologo.
[#2] dopo  
Utente 204XXX

Iscritto dal 2011
Ok! La ringrazio della risposta. Nel frattempo è consigliabile mettere una pomata cicatrizzante?
[#3] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2000
Se la lesione è minima anche va bene anche una crema idratante.