Utente 198XXX
salve dottori volevo kiedervi se un smplice ecocuore può escludere la presenza di cardiopatie o ce bisogno anke di una prova da sforzo xkè io cmq qnd faccio un minimo sforzo il mio cuore sembra di nn riuscire a battere forte e dopo lo sorzo la fc rimane cmq sui 90 100..poi ho anke antri sintomi come l intolleranza al caldo ke mi porta tachicardia e la sensazione di nn riuscire a sudare...penso di nn essere stato molto kiaro ma nn so spiegare bene qll ke mi succede a parole.grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Fabio Fedi
28% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Per evidenziare o escludere la presenza di una cardiopatia c'è bisogno soltanto di una visita specialistica, al termine della quale il cardiologo diagnostica la presenza o meno di patologie di pertinenza dell'apparato cardiovascolare, oppure, qualora ne ravveda la necessità, richiede ulteriori approfondimenti diagnostici per giungere appunto alla diagnosi. E' perciò inutile, oltre che dannoso per gli altri pazienti, ingolfare le liste d'attesa con esami autoprescritti che si rivelano superflui.
Infine, Le ricordo che nelle linee-guida di questo Sito si raccomanda di "non utilizzare abbreviazioni, stile sms o chat, termini dialettali o "slang" che potrebbero essere mal interpretati o non capiti da chi deve rispondere".
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 198XXX

Iscritto dal 2011
intanto grazie e scusi per le abbreviazioni... io ho effettuato una ecocardiografia in un istituto privato quindi se c era bisogna di altri approfondimenti li avrei fatti privatamente..volevo solo sapere se il mediaco ha escluso patologie questi miei sintomi dipendono da tutt altra cosa
[#3] dopo  
Dr. Fabio Fedi
28% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Non è chiaro se oltre all'ecocardiogramma è stata eseguita una visita cardiologica: in caso affermativo non c'è bisogno di eseguire altre indagini strumentali.
Se invece è stato eseguito soltanto l'esame ecocardiografico, senza quindi una valutazione clinica, per ottenere una diagnosi cardiologica è il caso di farsi visitare (anche se i sintomi descritti non fanno pensare ad una cardiopatia).
Cordiali saluti
[#4] dopo  
Utente 198XXX

Iscritto dal 2011
ho effettuato un ecg e un ecocardiografia sempre eseguito dal cardiologo che nelle conclusioni del referto ha scritto: cuore nei limiti per dimensioni, cinesi e funzionalità valvolare..si escludono patologie degne di nota...quindi non c è bisogno di altre indagini?grazie mille per le risposte
[#5] dopo  
Dr. Fabio Fedi
28% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Sulla base del referto riportato, non c'è bisogno di altro.
Cordiali saluti